Alexander Piutti della SPRK.global e Robert Leuendorf della mirontell fein & frisch AG

Macedonie sostenibili contro eccedenze e sprechi alimentari lungo la filiera

Ogni anno, nel mondo vengono gettati circa 2,5 miliardi di tonnellate di cibo, il che non solo comporta un costo elevato, ma produce anche circa 2,5 kg di CO2 equivalenti per chilogrammo.

A questo ha pensato Alexander Piutti quando, nel 2020, ha fondato a Berlino (Germania) la SPRK.global, il cui obiettivo è fornire una soluzione sostenibile ed efficiente al problema delle eccedenze alimentari lungo la filiera. Abbiamo parlato con Piutti e Robert Leuendorf, lean production manager presso la mirontell fein & frisch AG, partner della SPRK, delle loro macedonie sostenibili prodotte, tra l'altro, da eccedenze alimentari. Mirontell è un produttore che vende le sue macedonie su scala nazionale.


Alexander Piutti (a sinistra) e Robert Leuendorf (a destra).

Ridistribuzione attraverso la filiera digitale
Durante la pandemia, Piutti si è reso conto che i magazzini dei mercati all'ingrosso si riempivano, ma i ristoranti non potevano più far loro visita. "All'inizio della pandemia, l'intera linea B2B è completamente crollata dal lato dell’acquirente. Ed è qui che si è sviluppato il nostro concept: una rapida ridistribuzione delle eccedenze perfettamente edibili, che si sviluppano lungo la filiera. Le eccedenze si producono anche perché la filiera non può essere visualizzata in formato digitale".

All'inizio, la SPRK forniva principalmente ONG come Arche, SOS Children's Village a Berlino e Hope Mallorca in Spagna. Ricevendo feedback sempre più positivi anche dal settore commerciale, Piutti si è presto reso conto che dovevano dedicarsi anche alle aziende commerciali: "Volevamo soprattutto affermarci nel settore della trasformazione, per questo ci siamo guardati intorno per trovare i partner adatti".

Leuendorf dice che si sono conosciuti grazie a una conoscenza reciproca: "La gestione dei rifiuti è naturalmente un grande problema per noi dell'industria di trasformazione. Se riesci a ridurre al minimo le 'eccedenze', puoi anche ridurre i relativi costi. Quindi siamo molto felici di poter aggiungere un ulteriore elemento positivo nella produzione delle nostre macedonie".

Piutti fa notare che la SPRK non parla espressamente di spreco alimentare, in quanto molti lo associano a una merce difettosa. "Soprattutto all'inizio della filiera, ci sono grandi quantità di singoli prodotti che giacciono da qualche parte e vengono ritirati solo in parte. In questo caso, 'surplus' significa che ci sono troppe quantità di un determinato prodotto, in un certo luogo e in un determinato momento".

Al fine di garantire un processo di produzione senza intoppi, è necessaria anche una trasparenza nei rispettivi disciplinari di produzione. Piutti dice: "Servono, inoltre, acquirenti in grado di gestire grandi volumi. L'elemento nuovo che forniamo è la conoscenza delle specifiche dei trasformatori. Questo matchmaking di surplus e domanda specifica viene fornito dalla nostra piattaforma".

Un’estensione dei fornitori
Tuttavia, la piattaforma della SPRK non è un mercato pubblico, come nel caso di ebay, ad esempio. "E non lo sarà mai. Ci consideriamo un'estensione dei fornitori. Aiutiamo a vendere bene i loro prodotti migliori, e a garantire loro un buon prezzo. È quindi un mercato organizzato, visibile solo in parte. Ma le informazioni e i dati necessari per ogni segmento di frutta possono essere raccolti e visualizzati con noi. Stiamo sviluppando un set di dati completi che non esistono ancora in forma digitale, ma che a loro volta consentono ai nostri acquirenti di decidere se i prodotti sono adatti alla loro particolare trasformazione o ricetta".

Centinaia di tonnellate commercializzate
Leuendorf dice di essere soddisfatto. Mentre non sono rimasti sorpresi dalla domanda generale per le nuove macedonie, lo sono stati invece dalle richieste molto specifiche espresse da un cliente. "Siamo molto contenti di questo e abbiamo anche molto lavoro da fare", afferma Leuendorf. Sia Robert Leuendorf che Piutti sono rimasti piacevolmente sorpresi dal fatto che, nell'arco di un anno, sono state richieste diverse centinaia di tonnellate di macedonia.

Piutti è fiducioso che nei prossimi anni l'industria si occuperà più attivamente delle eccedenze. "La cooperazione tra SPRK e mirontell mostra che la matematica funziona. Le merci sono richieste e la trasformazione avviene attraverso le grandi aziende di trasformazione. Più partner del settore alimentare vi partecipano, meglio sarà per il clima. C’è bisogno del coraggio di innovatori e aziende come la Mirontell". Attualmente, i prodotti vengono forniti esclusivamente in Germania.

Lavorare su un'app SPRK
"Il nostro prodotto principale è costituito da un contenitore da 5 litri riempito con 3,3 kg di frutta. Il resto è costituito da un liquido prodotto appositamente, privo di conservanti. Non escludiamo in futuro di fornirlo anche in imballaggi sostenibili. Tuttavia, al momento, tali imballaggi durevoli sono talvolta da cinque a sei volte più costosi degli imballaggi in plastica, che non sono accettati dai supermercati. Inoltre, è necessario cambiare anche la mentalità dei consumatori", riferisce Leuendorf.

Eurest, una sussidiaria del Compass Group globale e uno dei suoi maggiori clienti, ha già espresso un giudizio molto positivo sulle macedonie, secondo Leuendorf.

SPRK sta attualmente valutando la possibilità di sviluppare un'app per un utilizzo più semplice della piattaforma. Continueranno a essere fornite le ONG, le organizzazioni di fornitori o, in generale, i gruppi che hanno budget bassi o zero. "Negli ultimi dodici mesi, abbiamo già consegnato circa 200 tonnellate a queste organizzazioni umanitarie", sostiene Piutti. "In generale, è importante rendere la piattaforma il più efficiente e intuitiva possibile".

Per maggiori informazioni:
Alexander Piutti
SPRK.global GmbH
Gabelweihstr. 18
13505 Berlino - Germania
hello@sprk.global.com 
sprk.global

Robert Leuendorf
mirontell fein & frisch AG
Zum Kiesberg 8
14979 Großbeeren - Germania
+49 33701-3573-0
info@mirontell.de 
www.mirontell.de


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto