Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La crisi colpisce anche il settore biologico tedesco

Come reazione alla crisi e all'aumento dei prezzi i consumatori tedeschi stanno cercando di risparmiare anche nel segmento del biologico.

Da inizio anno l'Associazione tedesca per gli elementi naturali ha registrato un calo significativo nel settore. Secondo il rapporto, le vendite medie giornaliere sono diminuite di quasi il 10% a gennaio e di oltre il 18% a marzo. L'andamento del commercio all'ingrosso di prodotti biologici è stato simile. Se durante la crisi del coronavirus, quando i consumatori non potevano recarsi al ristorante, le vendite di prodotti biologici, per lo più di fascia di alto prezzo, sono cresciute in misura esponenziale, in questo momento, con la guerra in Ucraina e l'inflazione che ne consegue, la tendenza è stata invertita.

Nonostante questo, va comunque considerato che le perdite di vendite nel settore biologico sono state inferiori a quelle dei beni di consumo, nel loro complesso.

Fonte: ICE BERLINO / Lebensmittelzeitung


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto