Porto di Palermo: nel primo trimestre il traffico delle merci è cresciuto del 3,0%

Nei primi tre mesi del 2022 il porto di Palermo ha movimentato 1,81 milioni di tonnellate di merci, con una progressione del 3,0% sul corrispondente periodo dello scorso anno che è stata generata dall'aumento del 10,4% dei carichi allo sbarco, ammontati a 1,10 milioni di tonnellate, che ha più che compensato il calo del 6,8% dei carichi all'imbarco, attestatisi a 704mila tonnellate.

Il totale delle merci varie è stato di 1,74 milioni di tonnellate (+3,2%), di cui 1,70 milioni di tonnellate di rotabili (+3,5%) e 34mila tonnellate di merci in container (-10,7%). Nel settore delle rinfuse liquide sono state movimentate 56mila tonnellate di prodotti petroliferi raffinati (-17,2%) e in quello delle rinfuse solide il traffico è stato di 11mila tonnellate (+622,6%).

Relativamente agli altri porti gestiti dall'Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale, nel primo trimestre di quest'anno il porto di Termini Imerese ha movimentato 368mila tonnellate di merci (+7,5%), il porto di Porto Empedocle 212mila tonnellate (+13,6%) e il porto di Trapani 132mila tonnellate (+23,3%).

Fonte: Informare


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto