Le esportazioni inizieranno a fine mese

Cina: l'aglio nuovo viene raccolto ed essiccato all'aria

La nuova raccolta dell'aglio cinese è già iniziata. In alcune zone, gli agricoltori hanno cominciato ad essiccare il prodotto all'aria. I bulbi sono piuttosto grandi in questa stagione, con una percentuale piuttosto alta di calibri 5,5 cm+. Il clima nello Shandong è stato secco di recente, il che è eccellente per il processo di essiccazione all'aria post-raccolta.

Damon è il direttore alle vendite della Qingdao Muyi International Trade Co., Ltd. Di recente ha parlato delle condizioni attuali nel settore dell'aglio.

"Nelle principali aree di produzione dell'aglio nello Shandong, è già iniziata la raccolta dell’aglio della nuova stagione e alcuni coltivatori hanno già finito e stanno attualmente essiccando il prodotto all'aria, per prepararlo alla stagione delle vendite. Lo scorso anno, le condizioni meteo erano piovose e umide durante la stagione della raccolta. Quest'anno il clima è prevalentemente soleggiato e secco".

"E' un'ottima notizia per i coltivatori che essiccano l’aglio all'aria. La pioggia continua dell'anno scorso ha pesantemente ritardato il processo di essiccazione, e quindi i prodotti sono arrivati in ritardo. Inoltre, le condizioni meteo hanno impedito agli agricoltori di raccogliere nel momento ottimale, causando problemi alla qualità del prodotto", ha affermato Damon.

"In questa stagione, l'aglio è cresciuto bene finora. I bulbi sono grandi e la qualità del prodotto è buona. Più del 70% dei bulbi d'aglio sono di 5,5 cm, o più grandi. In alcune zone di produzione di eccellenza, la percentuale è del 90% o superiore. La differenza di prezzo per calibro sarà decisamente inferiore quest'anno rispetto all'anno scorso".

Damon ha aggiunto che l'esportazione di aglio rosso sfuso inizierà alla fine di maggio. La raccolta e l'esportazione dell'aglio bianco sono indietro di dieci giorni rispetto a quello rosso.

Alla domanda sulle previsioni per il mercato d’esportazione di questa stagione, Damon ha risposto: "Guardando le condizioni attuali, direi che il prezzo FOB dell'aglio rosso spedito da Qingdao, sarà di circa 700-800 dollari. Le spese di spedizione risultano più stabili rispetto a prima, e non dovrebbero aumentare molto nel breve periodo. Il prezzo dell'aglio dovrebbe rimanere piuttosto basso in questa stagione, il che stimolerà le esportazioni cinesi. Siamo piuttosto ottimisti sulla prossima stagione delle esportazioni. Abbiamo già ricevuto alcuni ordini di aglio fresco, da clienti di Sud America e Europa".

La Qingdao Muyi International Trade esporta principalmente aglio in Europa, Africa, Medio Oriente, Americhe e Australia, oltre a zenzero, castagne e pere fresche. I loro prodotti sono certificati GAP, BRC e SMETA.

Per maggiori informazioni:
Damon - direttore alle vendite
Qingdao Muyi International Trade Co., Ltd.
WeChat: + 86 16678604001
WhatsApp: +86 18552046556
WhatsApp: +86 18754617750
Email: daiming@muyiinternational.com
Web: www.muyiinternational.com


Data di pubblicazione:
© /



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto