Wilko van der Zwaard - Wilko Fruit:

"Le pesche piatte non sostituiranno quelle classiche ma, per la prima volta, quest'anno ce ne sono di più"

In Europa, il gelo ha gravemente danneggiato le coltivazioni spagnole di drupacee. Tuttavia, Wilko van der Zwaard della olandese Wilko Fruit, non prevede problemi di fornitura per i clienti. "La nostra forza sta nell'avere fornitori in ogni regione spagnola di drupacee. Ora questo si sta rivelando un vantaggio".

"Arriverà molta meno frutta sul mercato e, poiché l’allegagione non è stata buona, la maggior parte dei primi frutti sarà molto più piccola. Gli alberi daranno frutti più grandi solo alla fine, questo perché i problemi di allegagione rendono meno necessaria la potatura. In particolare, i supermercati dovranno tenere conto del fatto che non potranno seguire il calendario promozionale dell'anno scorso, perché sarà posticipato di tre o quattro settimane".

Dalla stagione d’oltreoceano a quella spagnola
La Wilko Fruit ha ricevuto le sue prime drupacee da Siviglia e Murcia, un paio di settimane fa. "Prima abbiamo ricevuto le pesche piatte e, due giorni più tardi, sono arrivate le prime albicocche. La nostra gamma di drupacee è quindi di nuovo completa. La stagione d'oltreoceano è finita, quindi si è registrata una perfetta successione. Il meteo influisce ancora molto sulle vendite di drupacee. Il clima è stato bello per tutto aprile e, anche in questi giorni, agli inizi di maggio. Questo fa ben sperare per le vendite", afferma Wilko.

"Inoltre, il frutto si presenta bene. Siamo in stretto contatto con i selezionatori e scegliamo le migliori varietà per i nostri clienti. I nostri fornitori confezionano i frutti secondo le specifiche di qualità del marchio Gaudias. I prezzi saranno molto più alti rispetto allo scorso anno, ma poiché il frutto è abbastanza piccolo, i consumatori ottengono un buon rapporto qualità-prezzo. Le quotazioni, però, non sono così elevate da ostacolare le vendite".

Sembra che, negli ultimi anni, le pesche piatte stiano superando, in percentuale, le pesche classiche. Ma non è il caso della Wilko Fruit. "Vendiamo ancora molte pesche classiche. Le pesche piatte sono solo una aggiunta alla nostra gamma. Quest’anno prevediamo più Platerina sul mercato. La vera svolta di queste nettarine piatte è stata ritardata per molto tempo. Le prime varietà non sono erano di buona qualità, mentre quelle più recenti hanno un nocciolo molto più pieno.  Abbiamo quindi grandi aspettative. Dovremmo ottenere la prima di queste varietà tra un mese", continua Wilko.

Quattro generazioni di specialisti della ciliegia
"Abbiamo ricevuto anche le prime ciliegie spagnole, confezioni da 1 kg della varietà Royal Tiogat. Anche in questo caso, le nuove varietà stanno sostituendo le Burlat più 'vecchie' e più morbide. Otteniamo queste ciliegie dalla Agrupacion Valle de Jerte, la più grande cooperativa spagnola di ciliegie con cui lavoriamo a stretto contatto nei programmi di vendita al dettaglio, con imballaggi tradizionali da 2 kg".

"Ma abbiamo contatti stretti anche con gli specialisti di altre regioni spagnole di coltivazione delle ciliegie. Questi frutti sono la nostra specialità dal 1934, siamo alla quarta generazione. Le facciamo arrivare dai Paesi produttori di tutto il mondo", afferma Van der Zwaard.

"Di recente, la nostra gamma non è stata molto ampia. Tuttavia, i nostri clienti, soprattutto quelli al dettaglio, vogliono sempre più lavorare con degli specialisti. Possiamo dire, in tutta onestà, che noi siamo specialisti di drupacee, frutti che commercializziamo per tutto l'anno. Abbiamo acquirenti in tutto il settore, dalla vendita al dettaglio ai fornitori all'ingrosso e al settore Horeca, nel nostro Paese e all'estero".

La Wilko Fruit lascia al cliente la scelta dell'imballaggio. "I clienti al dettaglio si stanno orientando sempre più verso i cestini di cartone, ma hanno un prezzo. Allo stesso tempo, vogliono essere concorrenziali. Forniamo i supermercati, dai discount al segmento superiore, e lasciamo la scelta dell'imballaggio al punto vendita. Se necessario, possono cambiarlo", conclude Wilko.

Per maggiori informazioni:
Wilko van der Zwaard
Wilko Fruit B.V.
14 Heilaar-Noordweg
4841 ZZ, Prinsenbeek - Paesi Bassi
Email: wilko@wilkofruit.com  
Web: www.wilkofruit.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto