Agricover, di Agralia

La copertura adatta a proteggere i ceraseti da pioggia, gelo e grandine

Tutte le varietà di alberi da frutto sono state sviluppate dai genetisti per la coltivazione in pieno campo. Proteggere le colture con reti o plastica modifica il microclima intorno all'albero e produce cambiamenti che possono essere positivi o negativi. Tutto dipende dalle qualità tecniche della copertura utilizzata e dalla successiva gestione della coltura e della stessa copertura.

Nella sua costante ricerca di tecnologie nuove e innovative, che aiutino a migliorare la gestione produttiva dell'azienda frutticola, Agralia ha sviluppato Agricover.

"Agricover raggiunge una percentuale di trasmissione della luce dell'86-90% tra le lunghezze d'onda di 600-800 nm, che sono fondamentali per la fotosintesi. E' costituito da polimeri che continuano a mantenere nel tempo un'alta percentuale di trasmissione della luce. Inoltre, la diffusione della luce prodotta da Agricover trasforma l'irradiazione diretta che raggiunge naturalmente il fogliame nella giusta quantità di luce diffusa. Questo permette di illuminare zone delle piante che altrimenti rimarrebbero in ombra, aumentando l'efficienza della fotosintesi netta e fornendo uniformità nello sviluppo delle piante e nella maturazione dei frutti. Il giusto livello di luce diffusa prodotta da Agricover consente di ottenere un risparmio di acqua e fertilizzanti di oltre il 20%", ha spiegato l'azienda.

"La diffusione della luce, e quindi la diffusione della radiazione, evita il riscaldamento eccessivo della parte superiore della pianta, migliorando la compattezza, il colore e il contenuto di zuccheri del frutto".

Agricover ha un blocco medio dell'onda lunga di radiazione infrarossa pari all'86,2%. Questo riduce notevolmente l'effetto dell'inversione termica, mantenendo la massa sotto la copertura a una temperatura più alta dell'aria circostante e fornendo così un effetto antigelo. Mantenendo le foglie a una temperatura più alta dell'aria circostante non si verifica la condensazione dell'acqua sulle foglie, la foglia rimane asciutta e si riduce così il rischio di fitopatie crittogamiche e pseudomonas. La maggiore temperatura raggiunta accelera i processi di sviluppo della pianta e quindi la sua precocità, anticipando il raccolto da 4 a 10 giorni, a seconda dell'area geografica e della varietà vegetale coltivata".

"Agricover è un tessuto laminato su entrambi i lati. Questa caratteristica impedisce alla polvere e all'umidità di penetrare tra le fibre del tessuto e causare la perdita di trasmittanza".

Secondo una ricerca svolta presso l'UPC (Università Politecnica della Catalogna) con un programma informatico di controllo numerico che riproduce l'effetto di una galleria del vento virtuale, Agricover può resistere a raffiche di vento fino a 120 km/ora.

"Agricover è la soluzione ideale per preservare le colture di ciliegie e altri frutti, proteggendole da pioggia, gelo, grandine, riducendo i problemi di fessurazione e possibilmente ottenendo una maggiore precocità".

Per maggiori informazioni:
Agralia ESPAÑA
+34 93 511 31 67
info@agraliagroup.com
Agralia CHILE
+56 98 450 71 74
infochile@Agraliagroup.com
www.agraliagroup.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto