Henk Vlaeminck - Van Dijk Foods

Le belle giornate spingono i consumi di drupacee e angurie spagnole

Circa tre settimane fa, l'importatore belga Van Dijk Foods ha ricevuto i primi volumi di drupacee spagnole. "Inizialmente, la domanda di drupacee è stata un po' deludente, ma con il bel tempo che c'è adesso, la richiesta di frutta è molto più alta - dice Henk Vlaeminck, di Van Dijk Foods - Alcune regioni della Spagna, come Murcia, hanno avuto un bel po' di problemi con il gelo, recentemente. Questo ha causato qualche problema ad alcune persone, ma noi non ne abbiamo sofferto molto".

Nelle scorse settimane le prime pesche e nettarine sono arrivate presso questo importatore belga. "Nel frattempo abbiamo ricevuto anche volumi abbastanza grandi. I volumi dei formati piccoli vanno bene, mentre quelli dei formati più grandi sono ancora un po' deludenti. Non sono disponibili grandi volumi di frutta A e doppia A. Inoltre, ci sono meno varietà precoci a causa del clima secco avuto a dicembre e gennaio".

Henk afferma anche che Van Dijk Foods non può lamentarsi della qualità della frutta. "La qualità è certamente buona. Nelle ultime settimane di marzo, la Spagna ha avuto a che fare con un po' di pioggia, ma di per sé questo non è un problema per le drupacee. Per quanto riguarda i prezzi, abbiamo iniziato le nostre prime vendite di pesche con prezzi di 7-8 euro al kg, ma ora siamo a 6-6,5 euro al kg. Sono comunque quotazioni buone per il periodo dell'anno".

Un'altra cosa che spicca, secondo Henk, è la grande richiesta di angurie, al momento. "Il bel tempo che coincide con il Ramadan fa sì che ci sia un'enorme domanda di angurie spagnole e marocchine. Vanno a ruba".

C'è però carenza di uve bianche d'oltremare. "C'è una grande richiesta anche per questo prodotto, ma i volumi sono un po' deludenti. Di conseguenza, se si ha una buona qualità i prezzi sono abbastanza alti". La ragione, pensa Henk, è da ricercare nella carenza di container e nei ben noti problemi di trasporto. "Inoltre, il Perù ha avuto una stagione molto buona e ora seguirà il Sudafrica. Solo che lì si è avuto un raccolto un po' più scarso di buone varietà".

Per maggiori informazioni:
Henk Vlaeminck
Van Dijk Foods
Kempenarestraat 50
2860 Sint-Katelijne-Waver, Belgio
+32 15 55 65 61
henk@vdfb.be  
www.vandijkfoods.be


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto