Comincia la stagione belga dei piccoli frutti con la vendita delle prime more

Di recente BelOrta ha venduto le prime more Loch Ness dell'anno, fornite da Willy Royakkers di Nazareth e Simon De Koning (Kwekerij De Koning) di Etten-Leur, nei Paesi Bassi. Domani saranno messe all'asta le prime more Sweet Royalla® della nuova stagione. Queste more sono fornite da Jan e Gijs Royakkers (Royakkers Fruits) di Kinrooi, in Belgio. Queste prime vendite segnano l'inizio della stagione dei piccoli frutti.

Nel 2021 BelOrta ha commercializzato oltre 1.300 tonnellate di more. La varietà più coltivata è stata la Loch Ness, ma nel frattempo questa quota è stata raggiunta dalle more Sweet Royalla. Nel 2022 presso BelOrta la superficie coltivata a more sarà di oltre 30 ettari, tutti coltivati in ambiente protetto. La Sweet Royalla, che è stata commercializzata per la prima volta due anni fa, è una bella aggiunta nell'assortimento di more di BelOrta.

Dati recenti di GFK Belgio mostrano che le more vengono consumate principalmente nelle Fiandre e a Bruxelles, in Belgio. Inoltre, è sorprendente che i pensionati consumino questi frutti significativamente meno.

I piccoli frutti sono ricchi di vitamine, minerali e fibre. Tutte le bacche si inseriscono perfettamente in una dieta ipocalorica, sono ricche di antiossidanti e sono semplicemente deliziose. Le more sono ideali per l'uso in frullati, crumble e muffin. E' un frutto delicato e viene raccolto con la massima cura dai nostri coltivatori. Le more locali hanno un periodo di picco previsto da maggio a settembre.

Per maggiori informazioni:
BelOrta
Mechelsesteenweg 120
2860 Sint-Katelijne-Waver, Belgio
+32 (0)15 55 11 11
info@belorta.be
www.belorta.be


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto