Il Ministero dell'Agricoltura della Romania sosterrà il settore dell'uva da tavola con 3 milioni di euro

Una settimana fa il ministero dell'agricoltura della Romania ha dichiarato che il paese stanzierà un totale di 15 milioni di lei (3,3 milioni di dollari/3 milioni di euro) in sussidi per stimolare la produzione di uva da tavola da parte di agricoltori autonomi e imprese agricole.

Per essere ammissibili, le aziende devono avere un'area di almeno 1.000 mq e fino a 10 ettari coltivati con varietà di uva da tavola, e devono produrre almeno 6.000 kg di uva da tavola per ettaro, ha detto il Ministero dell'Agricoltura in un comunicato.

Il sostegno per le aziende individuali sarà calcolato sulla base di un rapporto di 1.200 euro per ettaro e sarà pagato in un'unica transazione entro la fine del 2022. La dimensione finale del sussidio individuale sarà calcolata tra il 15 agosto e il 21 novembre, ovvero quando l'uva viene tipicamente raccolta.

Nel calcolare la somma che ogni viticoltore riceverà si terrà conto anche dei precedenti regimi di aiuto, con la somma massima fissata a 20.000 lei (4.048 euro circa) per tre premi finanziari.

(1 euro = 4.94 Romanian lei)

Fonte: seenews.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto