Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Mocerino Frutta Secca

La Pasqua accelera la richiesta di frutta secca e canditi per i prodotti da ricorrenza

"In vista delle festività pasquali, frutta secca e canditi diventano protagonisti soprattutto nel settore della pasticceria: le mandorle californiane, insieme alla granella di zucchero, decorano il tipico dolce della tradizione, la colomba, oggetto delle più svariate rivisitazioni gourmet. Aumenta pure la richiesta di albicocche secche e amarene, uvetta, cedro e arancia candita per donare la giusta nota di dolcezza agli impasti della tradizione, dalla pastiera napoletana al marzapane genovese, al fiadone abruzzese, ai taralli pugliesi". Così Carmela Ragosta, responsabile controllo qualità dell'azienda campana Mocerino Frutta Secca, illustra le tendenze del momento. 

Cresce il consumo di frutta secca sull'onda degli heavy user

L'azienda, nonostante gli eventi contingenti, guarda al futuro con ottimismo ed è impegnata nella ricerca di materie prime di qualità. A seguito del conflitto russo-ucraino si registrano alcune difficoltà negli approvvigionamenti  dall'estero, il che tuttavia offre l’occasione per un riscoprire ingredienti di produzione territoriale, sempre più apprezzati dal consumatore consapevole

"Svolgiamo costantemente indagini di mercato - spiega Carmela Ragosta - per intercettare i gusti dei nostri consumatori, oggi influenzati, tra l'altro, anche dalla tendenza a rivisitare la tradizione culinaria territoriale per creare accostamenti originali di sapore. In anni di pandemia e di lockdown, il cibo si è rivelato un mezzo alternativo per viaggiare: la ricerca di materie prime esotiche ha infatti portato a tavola nuovi sapori, accorciando le distanze geografiche, culturali e religiose". 

Per quanto riguarda l'origine della materia prima, la Sicilia è la regione d’eccellenza per le coltivazioni di mandorle di colore più tenue e consistenza più morbida rispetto variante americana Carmel. Le nostre mandorle italiane raccolgono un discreto successo grazie al sapore più aromatico e persistente.

Anche i nostri pistacchi, dalla colorazione verde brillante e tendente al violaceo, sprigionano un sapore intenso e deciso rispetto ai pistacchi iraniani, prediletti dai professionisti del settore per la versatilità di utilizzo sia in cucina sia in pasticceria.

"La qualità certificata del marchio investe anche e soprattutto le scelte per un packaging sempre più green, realizzato con materiali riciclabili e con colori che richiamano la vicinanza con la natura. Non meno importante, sotto il profilo comunicativo è l'aderenza delle nostre scelte aziendali alle esigenze della vita moderna. L'ultima novità nata dagli studi dei nostri uffici di ricerca e sviluppo, ad esempio, sono i secchielli e i bicchieri in carta. Richiudibili per preservare la fragranza e croccantezza del prodotto, dal design giovane e accattivante, donano ai nostri prodotti un’aria cosmopolita: la cultura quickly americana che si intreccia con quella del healty food italiano. Insieme al caffè, ora c'è a pieno titolo anche la frutta secca ad accompagnarci in metropolitana o per le vie dello shopping grazie a questi packaging portatili".

la storia – Mocerino Frutta Secca

Mocerino Frutta Secca è un'azienda in crescita, versatile e attenta alle esigenze ed ai gusti del consumatore che interpreta portando avanti obiettivi e progetti in modo smart. Di fatto, tutto questo è il risultato di un team professionale affiatato, animato dell’entusiasmo e che sa fare squadra.

Contatti:
Mocerino Frutta Secca Srl
Via Pizzone, 5
80049 Somma Vesuviana (NA) - Italy
Tel.: 06 91629042
Cell.: +39 329 079 8950
Email: info@abicci.it
Web: www.frutta-secca.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto