Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La novità OMIP a Fruit Logistica 2022

Una denocciolatrice per pesche al servizio di altre categorie di frutta

"Con un kit di strumenti appositi, riusciamo a trasformare e massimizzare la nostra denocciolatrice per pesche K8-16, mettendola al servizio di altre drupacee, come albicocche e susine, ma anche di pere e mele". Così Francesco Pannullo, uno dei direttori aziendali della OMIP-Officina Meccanica Industriale Di Precisione, sulla novità esposta a Fruit Logistica 2022.


Timothy Ahiagba, sales manager, e Francesco Pannullo, uno dei direttori aziendali della OMIP, a Fruit Logistica 2022.

"La denocciolatrice per pesche K8-16 è una macchina di grande robustezza, costruita totalmente in acciaio inox. L'eliminazione della maggior parte degli elementi meccanici, sostituiti da un'elettronica all'avanguardia, ha reso tale macchina in assoluto la più semplice ed economica in manutenzione della sua classe", continua Pannullo.

"La rotazione dei coltelli, resa ancora più veloce ed efficiente, permette di denocciolare 344 pesche al minuto, con qualsiasi grado di maturazione e di qualsiasi varietà - clingstone, freestone e nettarine - offrendo un prodotto finale con un taglio ancora più netto e preciso. La macchina è stata completamente ridisegnata con un nuovissimo sistema di carteratura, che ne facilita la pulizia e la manutenzione".

"Le pesche, scaricate nell'introduttore, vengono disposte sul nastro portafrutti, dove l'ultimo sistema di orientamento consente di raggiungere un'elevata percentuale di frutta ben orientata, senza l'impiego di manodopera. Vengono quindi smezzate dalle lame e denocciolate da coltelli sonda, a un ritmo di 43 colpi al minuto. Infine cadono su uno scuotitore, opzionale, che separa la polpa dai noccioli", spiega Pannullo.



"Per noi, un po' timorosi all'inizio, la fiera berlinese si è rivelata una gradita sorpresa già dal primo giorno: meno visitatori, ma quelli presenti erano davvero di qualità. Speriamo che questi contatti si concretizzino post-fiera - aggiunge Timothy Ahiagba, sales manager di OMIP - Per quanto riguarda l'evento, abbiamo vissuto una seconda giornata un po' più lenta, ma comunque buona".

"Molti espositori e visitatori europei, ma anche tanti di altri continenti, quali Asia, Africa, Stati Uniti e America Latina, per citarne alcuni. Dopo tanto tempo, è bello ritrovare il mondo a Fruit Logistica", conclude Ahiagba.

OMIP espone fino a oggi, 7 aprile, in Hall 3.1/Stand A-06.

Per maggiori informazioni: www.omip.net


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto