Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Conserve Dama

Trasformati di pomodori della tradizione e crema di zucca

“L’aumento generalizzato delle materie prime avrà effetti consistenti sulle quotazioni del prodotto finito, nel segmento dei trasformati vegetali. In questa fase di incertezza, per quanto riguarda i trapianti di pomodoro - che effettueremo a fine aprile - ci stiamo regolando in base agli ordinativi di merce già contrattualizzati con i nostri clienti fidelizzati”. Così Marianna D'Auria, giovane imprenditrice agricola, e titolare dell'azienda di trasformati Conserve Dama.

L'impresa nasce nel 2015 come azienda specializzata nella coltivazione del pomodoro. I terreni ricchi di biodiversità sono situati collina di Quisisana, posta immediatamente sopra la città di Castellamare di Stabia, località nota per la salubrità del suo clima e per il suo panorama sul golfo di Napoli.

"L’attività è nata anche grazie all’esperienza contadina della mia famiglia - spiega Marianna D'Auria - Mio nonno, quando c'era sovrapproduzione di ortaggi, li trasformava e li vendeva al mercato. Dopo varie esperienze, con il sostegno di mio padre e l'esperienza di nonno Carmine, nel 2015 ho ideato il brand che, di fatto, firma una serie di prodotti di nicchia a filiera corta, dalla semina alla trasformazione. Anche le denominazioni degli ecotipi di pomodorino sono quelle popolari, attribuite dagli stessi produttori locali, come ‘Lampadina’, ‘Pendolino’, da secoli tradizionalmente coltivati in questo territorio".

Oltre al pomodoro, l'azienda agricola produce anche verdure in pieno campo in regime di produzione biologico, marmellate e confetture di stagione, grazie ai frutteti di albicocco, prugno, arancio, mandarino e limone che si ergono sulla collina di Quisisana. Il paesaggio agricolo, pertanto, ha assunto la tipica connotazione variegata delle tante piccole produzioni, così diverse dalle monocolture.

"Cerchiamo di mettere a valore le produzioni anche quando il mercato non le richiede. E’ il caso della crema di zucca, che abbiamo inserito a catalogo per via di una sovrapproduzione che il mercato del fresco non riusciva ad assorbire. La crema di zucca è una sorta di sugo pronto, ottimo per condire primi piatti, bruschette o pizze. Un prodotto naturale, con pochi ingredienti: zucca fresca frullata condita con olio, sale e peperoncino, disponibile in formato retail da 320 grammi".

Il prodotto di punta aziendale è il tipico pomodorino di collina, raccolto da centomila piantine di pomodoro di cui l'azienda riproduce di anno in anno i semi nei 4 ettari di terreni di proprietà. In particolare, i trasformati sono ottenuti da pomodori che crescono senza irrigazione - pertanto con una bassa resa produttiva, ma un gusto elevato - grazie ai terreni ricchi di falde acquifere. Si tratta di un pomodoro premium che arriva a scaffale a circa 2/ 3 euro per il formato da 450 g, e che incontra una fascia di consumatori molto attenta alla qualità, biodiversità e contenuto di servizio. 


Tra le novità in assortimento, c'è il Liquore al Mandarino disponibile in bottiglia da 500 ml. realizzato con l'infusione delle bucce di Mandarino messe a macerare con l'aggiunta del 35% di alcool etilico, cui si aggiunge nella fase finale acqua e zucchero. La lavorazione avviene entro 24 ore dalla raccolta del frutto, per non perderne le proprietà aromatiche e organolettiche. Il liquore viene lavorato in conto terzi, presso il laboratorio specializzato di trasformazione di un'azienda locale.

"Prevedo per la prossima campagna del pomodoro - conclude Marianna D’Auria - di aumentarne la produzione perché ho già contrattualizzato il 70% della merce, con prezzi che inglobano i rincari cui stiamo andando incontro. Abbiamo richieste dagli Stati Uniti, soprattutto nei grandi formati di pomodoro da 3 kg per il settore pizzeria e ristorazione. Sul versante dei consumi, tra gennaio e febbraio c’è stato un rallentamento delle richieste, anche per quanto riguarda le vendite online. Ora c'è una lieve ripresa, ma rimane il problema delle famiglie che, con i rincari attuali, non ce la fanno ad arrivare a fine mese".

Per maggiori informazioni:
Conserve Dama
Reggia di Quisisana
80053 Castellammare di Stabia (NA) - Italy
Cell: +39 331 735 6694
info@ pomodama.it
www.pomodama.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto