Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Malcolm Deacon – Gold Tree Farms

Sudafrica: ogni anno il raccolto di kiwi gialli del Lowveld aumenta

La raccolta di kiwi gialli della Gold Tree Farms si è conclusa la scorsa settimana a White River, Mpumalanga (Sudafrica), con due container che saranno spediti in Francia questa settimana. A riferirlo è Malcolm Deacon, amministratore delegato di Gold Tree Farms e delle aziende agricole Midlands Gold Kiwi, a Mpumalanga e KwaZulu-Natal.

"Siamo davvero soddisfatti del raccolto di questa stagione, che ha raggiunto il picco con un calibro 30, un peso intorno ai 100 grammi e un buon contenuto di sostanza secca. Circa il 50% del raccolto aveva frutti con peso compreso tra 115 e 95 grammi, quindi siamo molto soddisfatti. Questa stagione tra Rivers Bend e Gold Tree Farms imballeremo cinque container da White River, con l'ultimo lotto che verrà spedito in settimana da Città del Capo per arrivare al mercato il più presto possibile".

Le operazioni di raccolta dei kiwi gialli durano una settimana o due, e per la prima volta il raccolto è stato imballato da Halls, a Mataffin, cosa che permette all'azienda di colmare un vuoto, prima che prenda il via la loro stagione degli avocado.

"Con l'aumento dei volumi si ha la necessità di raccogliere rapidamente molta frutta, quindi c'è bisogno di linee di imballaggio che possano gestire grandi volumi. Lavorare con Halls è stato davvero fantastico".

La recente raccolta di kiwi gialli nel Lowveld (foto fornite da Gold Tree Farms)

I loro kiwi sono confezionati a marchio Oscar® Gold di Primland e alcuni pallet vengono inviati al mercato nazionale.

Lista d'attesa di due anni al vivaio di kiwi
Con l'espansione dei frutteti, i volumi di kiwi gialli stanno aumentando ogni anno. "Le nuove varietà di kiwi hanno aperto alla produzione zone del Sudafrica che prima non sarebbero mai state accessibili. Il kiwi giallo ha esigenze di freddo diverse da quelle del verde, quindi ci si può spostare in zone diverse. Questo ha decisamente incrementato le possibilità".

Un'industria semi-giovane, è così che Malcolm chiama il settore del kiwi, che è passato attraverso tentativi ed errori.

Nel loro caso si è dovuto sostituire il portainnesto originale nei frutteti con lo standard industriale Bruno. Ha fatto un'enorme differenza nelle dimensioni dei frutti e nella salute generale della pianta, secondo Malcolm.

La conseguenza della sostituzione del portainnesto su larga scala è stata l'avvio di un vivaio commerciale di proprietà, che rifornisce gran parte dell'industria del kiwi, con una lista d'attesa di due anni.

"Nel Paese c'è molto interesse per i kiwi gialli n questo momento. Si cerca di individuare colture che possano andare sui mercati di esportazione e qualcosa di intensivo che si adatti a una superficie più piccola".

Malcolm conclude: "A parità di peso, i kiwi hanno il doppio del contenuto di vitamina C delle arance, secondo le analisi".

Per maggiori informazioni:
Malcolm Deacon
Gold Tree Farms
Tel.: +27 72 333 2295
Email: malcolm@goldtreefarms.co.za
Web: goldtreefarms.co.za


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto