Guarda il video della trasmissione di 7Gold

Funghi: se nei supermercati vi fosse un banco frigo apposito i consumi raddoppierebbero

"Per mantenere una buona qualità dei funghi, è indispensabile che le catene dei supermercati si dotino di appositi banchi refrigerati per non interrompere la catena del freddo e allungare la shelf life". Lo ha affermato Oriano Borghi, titolare della Funghi Valentina, intervenendo alla trasmissione La Natura dal campo alla tavola".

"Se i funghi fossero conservati a 1-2 °C - ha sottolineato - i consumi raddoppierebbero. I consumatori sanno riconoscere i funghi di qualità, per cui è necessario mantenere sempre alto il livello. In Italia se ne consumano ancora pochi pro-capite, la metà rispetto a Gran Bretagna e Paesi Bassi, per cui vi è un ampio margine di crescita".  

I funghi sono stati i protagonisti della seconda puntata del format "Dal campo alla Tavola – storia delle eccellenze italiane" andata in onda sabato 26 febbraio su 7Gold. In studio, coordinati dal giornalista di FreshPlaza Cristiano Riciputi, erano presenti Giampaolo Ferri, esperto del comparto ortofrutticolo, Andrea Tarozzi, docente dell'università di Bologna e, in collegamento da Torino, il micologo Massimo Longo. 

Da sinistra Giampaolo Ferri, Andrea Tarozzi e Cristiano Riciputi. Dietro sullo schermo, Massimo Longo

"Una volta erano classificati nel regno vegetale - ha detto Longo - ma già da diversi anni sono stati inseriti in un regno a sé, quello dei funghi. Occorre distinguere fra quelli coltivati e gli spontanei raccolti nei boschi: in entrambi i casi, arrivano nei punti vendita dopo accurati controlli".

Giampaolo Ferri ha sottolineato che "negli ultimi anni il trend dei consumi è aumentato in maniera notevole. Questo perché sono presenti praticamente tutto l'anno e, soprattutto, si è ampliata l'offerta con IV gamma e prodotti ricettati".

Dal punto di vista nutrizionale i funghi, come precisato dal docente universitario Andrea Tarozzi "sono un alimento ricco di proteine, ipocalorici, con buona presenza di vitamina B12 e con basso contenuto di iodio. Sono anche ricchi di fibre, e questo è positivo, ma la chitina non è facilmente digeribile, quindi non bisogna abusare nel consumo. Ad ogni modo, è sempre meglio consumarli previa cottura, oppure, se crudi, in quantità non eccessive".

Foto d'archivio

Massimiliano Ceccarini, general manager dell'azienda Sipo, ha posto l'accento sui costi di produzione, aumentati enormemente negli ultimi mesi. "Sia le fungaie, sia gli stabilimenti come il nostro, devono affrontare una crescita esponenziale dei costi. Occorre trovare un equilibrio, affinché i nostri bilanci non vadano in perdita e i consumatori possano acquistare senza subire pesanti rincari".

I contributi esterni sono stati numerosi anche in questa puntata: otto, di cui due da parte di Lisa Fontana, Food&Wine expert, la quale ha fornito alcuni suggerimenti per preparare ricette gourmet a base di funghi, abbinandovi i vini più adatti.

In un altro contributo, Elisa Monticelli di Sipo ha affermato che "la nostra offerta è ampia nel numero di referenze con una continua crescita dei mix di prodotto e mix di ricette. Anche le confezioni sono particolarmente curate sia nel packaging, sia nelle informazioni riportate a favore dei consumatori, con particolare attenzione alla sostenibilità, grazie all'uso di vassoi in cartone".

Tarozzi, Ferri e Riciputi negli studi televisivi di Rete8-VGA-7Gold a Rimini

Non è mancato l'intervento da parte di Claudio Di Bernardo, chef del Grand Hotel di Rimini, con due idee per utilizzare al meglio i funghi in cucina.

Queste le date e i titoli delle prossime puntate in onda alle ore 11 del mattino su 7Gold

Il 12 marzo il tema sarà incentrato su "Le nostre radici" per porre l'attenzione su quanto cresce sotto terra per poi finire in cucina.
Il 26 marzo sarà la volta di "Sua maestà l'asparago si presenta", mentre il 9 aprile occhi puntati sul pomodoro con "E' il sapore che fa la differenza". Il 23 aprile si torna in Sicilia con "I frutti del vulcano" (fico d'India e ciliegie dell'Etna) mentre il 14 maggio le telecamere di 7Gold si accenderanno su "Le verdure di Romagna". A fine mese, il 28 maggio, spazio alle angurie con "La dolce passione di grandi e piccoli" per poi proseguire l'11 giugno ancora dalla Sicilia. Ultimo appuntamento il 25 giugno con una puntata dedicata alla sostenibilità.


Data di pubblicazione:
© /



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto