A svilupparli un'azienda olandese per un confezionatore belga

Sacchetti in carta da 2,5 kg per patate

In Belgio, l'azienda di confezionamento di patate Warnez cercava un sacchetto di carta da 2,5 kg, per conto del supermercato locale Match. La ricerca si è rivelata impegnativa, poiché i concept esistenti non erano sufficientemente resistenti o limitavano la capacità di produzione. Quindi, Warnez si è rivolto all'azienda di imballaggi olandese Paardekooper.

"Paardekooper è stato l'unico operatore sul mercato in grado di soddisfare tutti i requisiti richiesti, e anche di consegnare in tempi brevissimi", dice Peter van Steenkiste, direttore produzione e imballaggio della Warnez.

Scadenza ravvicinata
Warnez è un'azienda a gestione familiare, attiva nel settore delle patate dal 1950. Lavora soprattutto per la vendita al dettaglio belga. "Ora i consumatori preferiscono senza dubbio gli imballaggi in carta. E sebbene questa non sia sempre l'opzione più sostenibile, noi cerchiamo di assecondare i desideri del mercato. Avevamo già un sacchetto di carta da 1 kg per le patate".

"Per il formato da 2,5 kg potevamo fornire solo un sacchetto preformato, ma ci voleva troppo tempo per riempirlo. Abbiamo dovuto trovare una soluzione diversa, preferibilmente un concept collaudato perché non avevamo molto tempo per testarlo. Tale sacchetto di carta per le patate doveva essere pronto entro quattro mesi. Fortunatamente, Paardekooper è riuscito a soddisfare la nostra richiesta", afferma Peter.

"Siamo specialisti nel confezionamento di frutta e verdura, quindi siamo consapevoli degli elevati standard richiesti per il confezionamento delle patate", dice Sebastien Roelandts, account manager internazionale della Paardekooper. "Così, insieme al nostro produttore, Cartomat, abbiamo sviluppato il CartoPaper, un sacchetto resistente all'umidità e che impedisce alla patata di seccarsi".

"Inoltre, è naturalmente traspirante e molto resistente agli strappi. Il costruttore di macchine GKS Packaging ha creduto nel nostro concept e ha sviluppato una macchina completamente automatica per trasformare i rotoli di carta nel modo migliore. Questa combinazione è stata ampiamente dimostrata nella pratica, ed è la soluzione perfetta per Warnez".

Velocità di produzione triplicata
"La velocità di produzione è quasi il triplo rispetto a quella dei sacchetti preformati", aggiunge Peter molto soddisfatto. "È esattamente quello che volevamo. Con CartoPaper, la qualità delle patate raccolte viene preservata in modo ottimale, un valore aggiunto nell’ottica di una riduzione degli sprechi alimentari. La carta è certificata FSC® e può essere smaltita dopo l'uso".

"I sacchetti sono sigillati con uno speciale rivestimento spot ma che è talmente minimo che si dissolve durante il riciclo. Inoltre, si risparmia sui materiali, rispetto ai tradizionali sacchetti di carta preformata, che sono fatti di due strati di carta. I nostri sacchetti CartoPaper sono a un solo strato, senza comprometterne la resistenza".

La sicurezza alimentare è un altro requisito fondamentale. "Ecco perché CartoPaper è bianco", spiega Sebastien. "Ma i consumatori preferiscono il marrone, perché sembra più naturale. Per questo motivo, abbiamo realizzato il sacchetto dandogli un aspetto di carta kraft marrone. La base bianca ha il vantaggio di visualizzare meglio il colore, come il rosso sulla parte superiore".

"La Paardekooper ha dimostrato la sua esperienza anche in questa soluzione", sottolinea Peter. "Il sacchetto sembra quasi come una vera carta marrone. Insieme alla Paardekooper, abbiamo anche definito la dimensione corretta dei fori. Le persone vogliono vedere cosa stanno comprando, ma questi fori, ovviamente, non devono compromettere la resistenza del sacchetto. E ci siamo riusciti perché, ad oggi, nessuno si è lamentato per un sacchetto forato".

Peter ripensa con soddisfazione a questa collaborazione. "Ci complimentiamo per la velocità e la competenza con cui Paardekooper, Cartomat e la GKS hanno gestito questo progetto. Tutto è andato molto bene e nei tempi stabiliti. Ora siamo la prima azienda belga di confezionamento di patate a fornire ai nostri clienti sacchetti di carta in rotoli da 2,5 kg per patate".

"Anche questi hanno un'eccellente velocità di produzione e qualità. Stiamo attualmente lavorando a un progetto di follow-up, con Paardekooper e GKS. Vogliamo riuscire a confezionare le patate più grandi. Anche questo progetto è impegnativo, ma sono fiducioso che, insieme, troveremo un'altra buona soluzione", conclude Peter.

Per maggiori informazioni:
Warnez Potatoes
2L Marialoopsesteenweg
B-8700, Tielt, Belgio
Tel.: +32 (0) 514 00 812
Email: info@warnezpotatoes.be     
Web: www.warnezpotatoes.be  

Paardekooper
16 Willem Beukelsz Street
3261 LV, Oud-Beijerland - Paesi Bassi
Tel.: +31 (0) 882 222 333
Email: info@paardekooper.com 
Web: www.paardekooper.nl


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto