Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Iniziati i trapianti, quest'anno si scommette su Red Lion e Red Falcon

Al via la campagna meloni 2022 del Consorzio Mundial

I mesi di gennaio e febbraio sono quelli cruciali per l'avvio della campagna dei meloni in Sicilia. In queste settimane, infatti, sono in atto le attività di trapianto del melone che verrà poi raccolto e immesso nel mercato a partire dall'ultima decade di aprile fino alla prima decade di giugno.

Nell'areale della costa della Sicilia meridionale, che va da Licata a Palma di Montechiaro, passando per Butera fino ad Ispica nasce e opera il Consorzio del melone Mundial, guidato dal presidente Domenico Raneri e formato da nove soci, tutte aziende radicate nel territorio che operano e coltivano le varietà "Red Falcon F1" e "Lion 107 F1", selezionate dalla ditta sementiera Nunhems e commercializzate sotto il marchio del Consorzio Mundial.

"Quest'anno - dice il presidente Raneri (qui in foto) - abbiamo registrato una distribuzione più equilibrata delle due varietà di nostra produzione, con una maggiore tendenza al Lion 107 F1 rispetto al Red Falcon F1, questo perché le caratteristiche genetiche del Red Lion lo rendono più resistente e meno soggetto agli attacchi di oidio e di altre malattie che possono compromettere le produzioni. Una scelta prettamente agronomica, dunque, alla base della prevalenza di una varietà sull'altra, frutto del miglioramento genetico che la società sementiera Nunhems ha messo in atto per migliorare questo prodotto, eccellenza del nostro territorio".

Non solo miglioramento genetico e attenzione alle esigenze del mercato, ma anche controlli e valutazione qualitativa del prodotto. Da ormai dodici anni, infatti, il Consorzio Mundial si avvale della consulenza di SATA srl per effettuare i controlli qualità sul melone a marchio Mundial e per le analisi multiresiduali, tramite il laboratorio Cadir lab srl.

"La nostra attività di consulenza - dice il referente di SATA in Sicilia, Rodolfo Occhipinti (foto a dx.) - parte dalla formazione ai produttori con la presentazione della linea tecnica di produzione Melone Mundial e la presentazione dei dati della campagna precedente e sullo svolgimento di controlli qualità e di analisi. Ogni anno, di concerto con i soci del Consorzio, effettuiamo i controlli qualità sul prodotto per avere un quadro complessivo dell'andamento dell'annata del melone su tutta la campagna e nei diversi areali di produzione. Il controllo si basa, innanzitutto, sull'analisi delle principali caratteristiche qualitative del melone (brix, colore della polpa, struttura, forma, retatura), ma anche sui principali difetti che si possono riscontrare, cercando di sensibilizzare i produttori, annualmente, ad adottare misure agronomiche volte a migliorare la qualità e la sicurezza del prodotto".

"In questa nostra attività, ormai più che decennale - spiega ancora l'esperto - possiamo tranquillamente affermare che il melone prodotto e commercializzato dal Consorzio Mundial è un prodotto buono da un punto di vista qualitativo, poiché registriamo un grado Brix molto elevato (una media di 15 su undici anni di dati raccolti) e sano dal punto di vista fitosanitario. Questa stagione, con la presenza massiccia anche della varietà Lion 107 F1, sarà interessante e importante valutare la risposta qualitativa della varietà, confrontandola con la storica Red Falcon F1 e valutarne anche la resistenza alle malattie e alle tante problematiche fisiologiche dovute pure a sempre più incerte condizioni climatiche".

Il melone ricopre per questo areale produttivo un importante volano economico e produttivo, che offre opportunità di miglioramento. Il Consorzio Mundial e tutti gli attori che ruotano intorno a esso rivestono un ruolo fondamentale per questo territorio e per questo prodotto.

Per maggiori informazioni: 
Domenico Raneri
Gruppo Mundial
Società Consortile a r.l.
Via Rizzo, 12
92027 Licata (AG)
+39 3895162776
ranierid@hotmail.it
www.consorziomundial.it

Rodolfo Occhipinti 
SATA Srl
+39 0131 219696
+39 348 5819019
r.occhipinti@satasrl.it
www.satasrl.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto