Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Dari Ecomeccanica propone un'ampia gamma innovativa di raccoglitrici

La meccanizzazione: una strategia per abbattere l'aumento dei costi di produzione

"Al giorno d'oggi, per mantenersi competitivi e per rispondere ai rincari degli input produttivi, la strategia vincente in agricoltura è la meccanizzazione. In questo modo è possibile ottenere alcuni importanti obiettivi, come: aumentare la produttività aziendale, programmare al meglio il ciclo produttivo e la raccolta, non essere dipendenti dalla reperibilità di manodopera e abbattere i costi di produzione, pur investendo per l'acquisto delle macchine". E' quanto sostiene Francesco Roselli di Dari Ecomeccanica, sita nel cuore della Piana del Sele (in provincia di Salerno).

Dari Ecomeccanica, specializzata nella produzione di raccoglitrici per ortaggi e baby leaf, propone macchine eco-friendly e per un'agricoltura 4.0. L'azienda salernitana aggiunge caratteristiche innovative a ogni macchina progettata e prodotta. Crea soluzioni solide, pratiche, ecologiche e a impatto zero, grazie all'assenza di impianto oleodinamico, per rispondere alle esigenze di un panorama agricolo sempre in continuo cambiamento.

Guarda il video! 

"Il valore aggiunto delle macchine Dari Ecomeccanica - dice Roselli - è costituito dal sistema di taglio e raccolta innovativo di cui sono dotate; si tratta di macchine a bassissimo impatto ambientale, che garantiscono una raccolta ottimale del prodotto e possono essere personalizzate in base alle esigenze dei produttori".

La prima macchina raccoglitrice sul mercato italiano, che ha rivoluzionato un settore molto tradizionale come quello delle cime di rapa, è stata concepita dalla Dari Ecomeccanica.

"Extra – Crops è la raccoglitrice per cime di rapa, aromatiche e per altre essenze erbacee "ad alto fusto", che rende possibile la selezione del prodotto già in campo e l'eventuale formazione di mazzetti, in modo da ridurre i tempi di lavorazione in magazzino, per un totale di 3/4 operatori per ettaro. In questo modo non si risente della carenza di manodopera e si garantisce un'efficienza oraria maggiore rispetto alla raccolta a mano. Con Extra – Crops si raccoglie 1 ettaro in 3 ore".

Innovare, e continuare a proporre e a progettare macchine in linea con uno scenario agricolo in continua evoluzione, e che intercettino le esigenze degli imprenditori agricoli, queste sono le sfide della Dari Ecomeccanica per il 2022.

Infine Francesco Roselli fa sapere: "I costi di produzione sono aumentati anche per noi. E' diventato difficile reperire materie prime e i ritardi nei rifornimenti sono sempre dietro l'angolo. Noi stiamo cercando di gravare il meno possibile sui nostri clienti, facendo uno sforzo in più, per poter mantenere il listino prezzi degli altri anni".

Per maggiori informazioni:  
Dari Ecomeccanica Srl
SS 18 Km 77 -Viale Corno D'Oro 
84025 Eboli (SA) – Italy
+39 0828 301068
info@dariecomeccanica.com
www.dariecomeccanica.com
dariecomeccanica


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto