Rapporto BLE, settimana 3 del 2022

Patate: i prodotti locali hanno continuato a dominare il mercato tedesco

La produzione domestica ha continuato a dominare il mercato tedesco. Innovator è stata un'altra varietà comparsa a Francoforte. Nel complesso, le consegne francesi e olandesi hanno giocato solo un ruolo minore. I prezzi sono cambiati solo raramente poiché il commercio è risultato lento. Questo vale anche per le patate da mensa precoci. In questo settore, ci sono state forniture esclusivamente cipriote.

A Francoforte, sono stati registrati degli aumenti inferiori di prezzo, così come a Monaco di Baviera delle riduzioni di prezzo legate ai costi. Nel complesso, la domanda è stata abbastanza buona, ma in parte limitata dalla crisi pandemica, secondo il rapporto settimanale BLE.

Renania-Palatinato: vendite stabili ma costanti
Il mercato delle patate da mensa è entrato nella seconda metà di gennaio senza cambiamenti significativi. Le vendite sono modeste ma costanti. Domanda e offerta sono ben bilanciate. I noti alti livelli di selezione, dovuti a vari difetti, stanno causando una contrazione più rapida delle scorte. Si stima che la domanda proveniente dal settore della gastronomia sia moderata, a causa della pandemia. Nella vendita al dettaglio, i prezzi promozionali continuano a funzionare per confezioni grandi e piccole, a partire da 0,40 €/kg. Variazioni di quotazioni non ci saranno se non prima della fine del mese, secondo la Camera dell'agricoltura della Renania-Palatinato.

Assia: i prezzi alla produzione rimangono invariati
Landesbetrieb Landwirtschaft Hessen riferisce che la commercializzazione delle patate rientra nel consueto quadro stagionale. Le ripetute campagne di vendita hanno lo scopo di stimolare la domanda nei negozi di alimentari. A causa delle misure anti-Covid, le vendite al settore della ristorazione sono esitanti. Tuttavia, la liquidazione delle scorte è in fase avanzata. Nella settimana considerata, i prezzi alla produzione restano invariati. Le vendite delle varietà ricercate di patate da seme stanno procedendo rapidamente.

Schleswig-Holstein: situazione di mercato equilibrata
Nello stato dello Schleswig-Holstein, il mercato delle patate risulta tranquillo e abbastanza equilibrato. La domanda è normale per questo periodo dell'anno. I rivenditori di generi alimentari stimolano le vendite, fornendo prodotti a basso prezzo. Vengono collocati anche tuberi francesi. Inoltre, le prime patate novelle cipriote sono disponibili in commercio per consumatori del prodotto sfuso e acquirenti privati. L'offerta locale è quindi integrata da merci importate.

Ci sono piccoli sovrapprezzi sui prodotti locali. Ciò è dovuto alle limitate quantità di merce di alta qualità del raccolto 2021, ma l'infestazione da filari, i problemi di rizoctonia e anche i danni al terreno portano ripetutamente a dei ribassi. I costi di selezione rimangono relativamente elevati, intorno al 20%.

Bassa Sassonia: nessuna modifica rispetto alla settimana precedente
La commercializzazione delle patate da mensa nello Stato della Bassa Sassonia continua a seguire un andamento tranquillo, secondo l'Associazione degli agricoltori della Bassa Sassonia nord-orientale (BVNON). A seconda della qualità, sono ancora possibili aumenti o riduzioni di prezzo. Nel complesso, non si osservano modifiche rispetto alla settimana precedente.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto