Silke Hauschildt (Elbegarten Ltd) sulla situazione attuale del settore frutticolo

A livello commerciale, la Pasqua è più interessante del Natale

A causa dei lockdown e delle restrizioni anti-Covid nei settori Horeca e del consumo sfuso, il 2021 è stato un anno tutt'altro che facile per i grossisti di frutta di Amburgo (Germania). Nonostante tutto, nell'azienda Elbegarten Ltd, con sedi a Glückstadt e Amburgo, si rimane cautamente ottimisti, a detta dell'amministratore delegato Silke Hauschildt (nella foto a lato), che gestisce l'azienda insieme ai suoi fratelli Jörn e Kai.

Le vendite attuali sono piuttosto tranquille, come accade solitamente in questo periodo della stagione. "Le restrizioni nel settore Horeca continuano a farsi sentire - afferma Hauschildt - Abbiamo solo il vantaggio di essere un partner affidabile per i retailer. Inoltre, molti venditori del mercato settimanale acquistano da noi, quindi finora siamo riusciti in qualche modo a compensare la perdita nelle vendite".

La Pasqua sostituisce il Natale
Secondo Hauschildt, anche l'approvvigionamento delle merci è stato decisamente più difficile nelle ultime settimane. "C'era una minaccia di sciopero in Spagna, un importante Paese di approvvigionamento di ortaggi durante la stagione invernale che, fortunatamente, non si è concretizzata". Nel frattempo, secondo Hauschildt, l’attività natalizia è risultata più fiacca. "Indipendentemente dalla pandemia, negli ultimi anni il periodo di Natale sembra aver perso importanza. Per quanto ci riguarda, la Pasqua sta diventando commercialmente più interessante del Natale".


Grazie a un moderno parco veicoli, la merce può essere consegnata rapidamente in tutta la Germania settentrionale. Foto: Elbagarten Ltd

Misure anti-Covid nella pratica quotidiana
Sulla scia della pandemia, i commercianti del principale mercato all'ingrosso della Germania settentrionale sono piuttosto apatici, riferisce inoltre Hauschildt. "Sono tutti molto contrariati". Sul posto di lavoro, le misure previste dalle normative anti-Covid vengono applicate a tutti, in ufficio come allo stand del mercato all'ingrosso, o altrove. "Tali misure vanno di pari passo con un'incredibile quantità di burocrazia, e chissà cos'altro ci aspetta".

Sostenibilità
Alla luce della crisi odierna, la Elbegarten è ancora preoccupata per la sostenibilità nelle operazioni quotidiane. Hauschildt afferma: "Laddove possibile, cerchiamo di evitare imballaggi da deposito, come casse in EPS e materiale non necessario, utilizzando alternative sostenibili come vassoi di cartone, in modo da poter lavorare in modo più rispettoso dell'ambiente. Inoltre, stiamo lavorando per rendere i nostri sistemi di refrigerazione più sostenibili e di utilizzare carta FSC (Forest Stewardship Council) regionale, ove possibile. Attraverso una crescente digitalizzazione, stiamo cercando di evitare l’uso della carta".

Per maggiori informazioni:
Silke Hauschildt
Elbegarten GmbH
Grillchaussee 126
25348 Glückstadt - Germania
Tel.: +49 (0) 4124 6025 0
Fax: +49 (0) 4124 6025 199
Email: info@elbegarten.com 
Web: www.elbegarten.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto