Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Azienda agricola inglese elimina il rischio oidio grazie al robot Thorvald UV-C a luce ultravioletta

Thorvald, una piattaforma robotica autonoma che attualmente si concentra sulla riduzione dell'oidio attraverso il trattamento a raggi ultravioletti UV-C, ha raggiunto il controllo completo del patogeno durante questa stagione di coltivazione inglese, in entrambe le aziende agricole in cui ha operato trattando le colture fuori suolo. Tra marzo e ottobre 2021, il robot ha effettuato il trattamento UV-C per proteggere le piante di fragola su circa 10,6 ettari di terreno presso Clock House Farm e su 2 ettari a Hugh Lowe Farm, entrambe nel Kent.

Durante tale periodo, nessuna delle due aziende ha avuto bisogno di applicare alcun tipo di agente chimico di controllo per l'oidio sulle loro piante di fragole: un primato mondiale, nonostante il 2021 sia stato un anno in cui il patogeno è stato particolarmente pressante.

Oli Pascall, amministratore delegato di Clock House Farm, parla del lavoro combinato dell'azienda agricola Berry Gardens, una cooperativa di coltivatori di bacche inglesi e il più grande fornitore di bacche e ciliegie del paese.

Nessuna traccia di fitopatie, nonostante l'anno particolarmente umido
Thorvald è stato sviluppato da Saga Robotics ed è in fase di test in Regno Unito dal 2019. Il 2021 ha dimostrato di essere un anno molto umido, ma i campioni di piante esaminati non hanno mostrato tracce della fitopatia fungina.

Pål Johan, CEO di Saga Robotics, afferma: "Nel corso della stagione, i nostri robot hanno trattato in modo efficiente oltre 7.300 chilometri lineari di fragole con un trattamento completamente efficace, al 100% di affidabilità del servizio robot e nessun guasto segnalato. Questi risultati hanno solo aumentato quello che era già un forte interesse per il nostro servizio".

Dan Sargent, responsabile delle scienze delle piante per Saga Robotics dichiara: "Per tutta la stagione non c'è stato bisogno di un solo prodotto chimico per proteggere queste piante dall'oidio, e questa è una grande notizia per i coltivatori, i loro clienti e i consumatori."

Oli Pascall dice: "Clock House Farm è sempre stata orgogliosa di essere all'avanguardia nell'innovazione nel segmento frutti di bosco e ha raggiunto questo obiettivo attraverso forti partnership strategiche. I primi tre robot che Saga Robotics ha utilizzato per trattare le colture presso Clock House Farm sono stati acquistati da Berry Gardens e hanno dato risultati positivi nel 2020, anche se si è rilevata la necessità di una maggiore intensità di UV-C. Il problema è stato affrontato con successo e nel 2021 i risultati sono stati migliori, con un livello di protezione eccezionale".

Per maggiori informazioni:
Saga Robotics
www.sagarobotics.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto