Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La stagione agrumicola egiziana alle prese con le difficoltà contingenti

In Egitto, la stagione agrumicola quest'anno presenta alcune difficoltà. I prezzi del trasporto e delle materie prime sono aumentati, con conseguenze sul prezzo finale del prodotto. La carenza di agrumi significa che la domanda non rallenterà e che gli esportatori egiziani avranno l’opportunità di raggiungere nuovi mercati.

L'azienda d’esportazione egiziana di prodotti ortofrutticoli Rula for Land Reclamation si sta preparando alla stagione agrumicola da un paio di mesi e la campagna è finalmente arrivata.

Mostafa Ali, direttore commerciale della Rula, afferma: "Abbiamo iniziato i preparativi per la nuova stagione agrumicola lo scorso settembre, migliorando e rinnovando il reparto di confezionamento. Abbiamo anche fatto uno sforzo extra per controllare tutte le aziende agricole e garantire che la qualità dei frutti fosse all'altezza delle nostre aspettative".

Sebbene Ali si aspetti una forte domanda, la campagna commerciale degli agrumi si troverà a fronteggiare alcune sfide, in particolare il costo della logistica. "Questa è una stagione difficile, soprattutto per quanto riguarda la logistica. Le tariffe del trasporto marittimo sono raddoppiate e lo spazio disponibile è limitato, il che influenzerà negativamente il processo di esportazione. Inoltre, la produzione di questa stagione è un altro problema, in particolare per la varietà Navel che registra una carenza di circa il 50%, ma penso che questo sarà positivo per la domanda".

A causa di queste difficoltà, Ali pensa che la domanda sarà forte in alcune regioni: "Al momento, la domanda è solida, soprattutto dall'Europa orientale, occidentale ed orientale. Tuttavia, i prezzi sono alti a causa dei costi elevati che dobbiamo affrontare, come per il materiale da imballaggio, le materie prime e il costo del trasporto marittimo. Inoltre, c'è una carenza di prodotti che fa anche aumentare le tariffe".

Ali afferma che, anche quest'anno, l'azienda ha gli occhi puntati sui nuovi mercati, sia quelli africani sia quello brasiliano: “In questa stagione, la Rula Farms punta ad entrare in nuovi mercati, come quelli africani. Abbiamo già spedito sui mercati africani, in passato, ma voglio espandere la nostra attività in quell’area, perché è molto promettente. Ci piacerebbe pure entrare nel mercato brasiliano, poiché hanno ritirato grandi volumi di Navel dalla Spagna e dall'Uruguay, quindi c'è margine di vendita anche per i nostri frutti. Tuttavia, nel complesso mi aspetto una buona stagione agrumicola, quest'anno, sebbene ci vorrà un grande sforzo per affrontare le sfide che si presenteranno", conclude Ali.

Per maggiori informazioni:
Mostafa Ali
Rula for Land Reclamation
Tel: +201007350313
Email: Mustafa.ali@wadigroup.com.eg 
www.rulafarms.com 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto