Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Sicural è uno dei laboratori italiani più importanti in fatto di volumi di kiwi analizzati

Kiwi: analisi dal polline alla cella di conservazione, passando dalla PSA

Se si pensa al kiwi, si deve pensare anche alla mole di analisi che, alle spalle del prodotto, permettono il raggiungimento della massima qualità e produttività. Il laboratorio Sicural traccia un bilancio delle analisi svolte in queste settimane, ora che la campagna sta lentamente scemando.

"I nostri clienti - afferma Silvia Zuccherelli di Sicural - necessitano di svariate tipologie di analisi. Sul kiwi, il pacchetto è ampio: si va dalla germinabilità e vitalità del polline alla sostanza secca, colore, °Brix, durezza sul fronte qualitativo, oltre al controllo sulla PSA e sugli eventuali residui di fitofarmaci".

Nelle ultime settimane, il laboratorio è stato 'invaso' da campioni di kiwi per determinarne la qualità. Spiega Giusy Riciputi, che si occupa in particolare di queste analisi: "Colore e sostanza secca sono alla base delle liquidazioni per cui i clienti si rivolgono a noi, in quanto certi dell’accuratezza delle analisi. Per il kiwi giallo sono fondamentali, mentre per il verde durezza e °Brix sono i due parametri più richiesti".

La verifica sulla PSA è un’altra analisi in forte aumento, negli ultimi anni. "Arrivano campioni da vivai, ma anche da coltivazioni in atto, per lo più da Emilia Romagna, Veneto e Lazio. Quando si riscontra una positività, il laboratorio è obbligato a darne comunicazione anche al Servizio fitosanitario”.

In questo periodo arrivano pure campioni di polline da analizzare. “Può essere polline conservato - precisa Zuccherelli - oppure potrebbe arrivare dall’altro emisfero. Sono dati che non ci vengono comunicati, ma il nostro ruolo è quello di valutarne vitalità e germinabilità per porre le basi di una produzione futura omogenea e di buon calibro".

Un altro aspetto è quello delle analisi multiresiduali. Dice il responsabile Maverik Bezzi: "Siamo in grado di rilevare la maggior parte dei principi chimici ammessi, anche ben al di sotto dei limiti di legge previsti. Infatti, spesso la GDO ha dei propri limiti che sono fino al 50-70% inferiori rispetto al già basso limite di legge e noi possiamo scendere anche a quelle soglie".

Importante è anche il monitoraggio delle celle di conservazione: Sicural esegue le analisi per determinare la concentrazione di etilene nell'aria.

Sicural è in grado di gestire tutte le analisi richieste per il kiwi e dare risposte chiare ed esaustive in tempi rapidi.

Per maggiori informazioni:
Sicural
Via Dismano 2855,
47522 Cesena (FC)
+39 0547 377303
laboratorio@sicural.it
www.sicural.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto