Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Meno esportazioni su lunghe distanze per le verdure olandesi coltivate in serra

Pomodori, peperoni e cetrioli olandesi restano sempre più vicini a casa. Wilco van den Berg di GroentenFruit Huis lo dimostra usando i dati del KCB-Centro per il controllo qualità.

Nel 2021, il 99% del totale delle esportazioni di pomodori in Europa è stato venduto entro metà ottobre. Per i cetrioli, si è trattato di quasi il 100%, mentre l'Europa registra un alto punteggio anche per i peperoni, con il 98%.

A causa del forte calo delle esportazioni di peperoni olandesi verso gli Stati Uniti (meno voli e costi di trasporto più alti), quest'anno solo il 2% delle esportazioni totali è stato venduto fuori dall'Europa. Nel 2019, la percentuale è stata del 9%.

Nel 2020, le esportazioni verso gli Stati Uniti, per esempio, risultano essere già la metà, secondo precedenti dati KCB. Le vendite in Giappone sono rimaste stabili nel 2021 rispetto al 2020, e ciò ha reso il Giappone (alla posizione 16) il primo mercato di vendita dei peperoni olandesi fuori dall'Europa.

Fonte: LinkedIn


Data di pubblicazione:
© /



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto