"Incremento del 30% sulle esportazioni di fragole in diversi Paesi europei"

I paesi europei sono affamati di fragole della Basilicata

L'offerta di fragole è limitata, mentre la domanda è molto elevata. In questi primi giorni di raccolta e vendita della campagna 2021/22, ciò che stupisce è anche l'esorbitante richiesta europea, oltre, ovviamente, a quella italiana.

A confermarcelo è Giuseppe Zuccarella, presidente della cooperativa agricola OP Zuccarella di Scanzano Jonico (Matera): "Rispetto allo stesso periodo della stagione passata, registriamo un incremento di almeno il 30% sulle esportazioni di fragole nei diversi Paesi europei, in particolar modo in Germania, Paesi Bassi, Gran Bretagna e Francia. Sono sicuro che, se avessimo a disposizione 100 pallet di merce al giorno, li venderemmo tutti senza alcuna difficoltà. Il problema è che siamo alle battute iniziali e il clima finora non è stato dalla nostra parte".

Fragole varietà Fortuna

"E' un ottimo periodo per le fragole della Basilicata, poiché la concorrenza estera è quasi assente. I prezzi sono alti e il prodotto è di ottima qualità. La varietà attualmente in raccolta è la Fortuna, per la quale quest'anno abbiamo investito 5 ettari, suddivisi in diversi lotti ed epoche di trapianto. Per il momento, stiamo raccogliendo 3 volte alla settimana, visto che i grammi per pianta sono ancora limitati. Gli ordinativi sono entusiasmanti e riguardano sia le catene di supermercati sia i mercati italiani ed esteri, con forniture in padelline di cartone da 10 cestini da 500 g, nell'attesa di partite monostrato da 300 g".

"Grazie a 3 tipologie di piante e diverse varietà, riusciamo a commercializzare fragole per circa 10 mesi l'anno, ma l'andamento climatico delle scorse settimane ha ritardato la partenza dell'attuale stagione di oltre 10 giorni. Infatti, se da una parte le temperature al di sopra delle medie stagionali hanno permesso uno sviluppo più veloce della pianta e dell'apparato fogliare, dall'altra la scarsa presenza di luce solare ha rallentato la colorazione e non ha favorito una ideale differenziazione delle gemme. La situazione produttiva è in graduale miglioramento, pertanto anche le disponibilità tenderanno presto ad aumentare. Stiamo cercando di soddisfare tutte le richieste, ma il prodotto sembra proprio non bastare. A partire dalle settimane che precedono le festività natalizie, quando anche altri fragoleti giungeranno a maturazione, potremo indubbiamente garantire forniture più consistenti a tutti i nostri clienti".

Per maggiori informazioni: 
OP Zuccarella Soc. Coop. Agr.
Via Parisi, 16 - Scanzano Jonico (MT)
+39 0835 418009
info@opzuccarella.it  
facebook.opzuccarella.com
opzuccarella.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto