Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Un Bio-Orto sul tetto della FAO a Roma

Un laboratorio agro-ecologico: è il Bio-Orto inaugurato il 17 novembre sul tetto della FAO, a Roma, alla presenza del direttore generale della Fao Qu Dongyu e del vicedirettore Maurizio Martina. Obiettivo: esplorare la possibilità di replicare giardini pensili biologici dove il suolo è scarso o poco produttivo per alleviare la carenza di cibo nei sistemi più fragili come le montagne e le zone urbane.

La terrazza dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Alimentazione e l'Agricoltura accoglie così antiche varietà biologiche tra cui, in questa stagione, il peperoncino Papecchia, il cavolfiore violetto catanese, la cicoria catalogna di Brindisi, il sedano nostrale di Francavilla Fontana e il peperone Sweet Julie, solo per citarne alcune.

Un orto biologico modulare all'avanguardia, primo nel suo genere su un edificio delle Nazioni Unite, realizzato da NaturaSì con l'Università La Sapienza - Orto botanico di Roma, la startup Ecobubble e Slow Food in qualità di membri della Mountain Partnership, alleanza delle Nazioni Unite che si prefigge di migliorare la vita delle popolazioni di montagna e proteggere gli ambienti montani, salvaguardando la biodiversità e l'agricoltura di alta quota. 

Clicca qui per leggere di più.

Fonte: AdnKronos


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto