Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Christian Kaufmann, Naturkost Schramm Import-Export Ltd:

Buona partenza per la campagna agrumicola spagnola

Da oltre 30 anni, la tedesca Naturkost Schramm Import-Export Ltd importa frutta e verdura fresca biologica da Spagna, Francia, Marocco e Germania meridionale. L'amministratore delegato Christian Kaufmann ci ha detto che vende i suoi prodotti esclusivamente a retailer specializzati e supermercati biologici. Abbiamo parlato con lui di varietà specifiche e delle tendenze in atto.

Importazioni regolari di agrumi dalla Spagna
"Acquistiamo i nostri agrumi, come arance, clementine, pompelmi e limoni dalle regioni spagnole di Valencia e dell'Andalusia. Alcuni anni fa, fornivamo anche prodotti marocchini, che però ora abbiamo interrotto completamente. Finora non abbiamo avuto alcun problema con i prodotti spagnoli in termini di calibro, quantità e confezione", afferma Kaufmann.

L'amministratore delegato apprezza anche la puntualità delle spedizioni dal sud della Spagna: "Finora ci hanno sempre garantito l’arrivo della merce in Germania in tempo. Ci sono state delle difficoltà l'anno scorso, a causa della mancanza di personale in alcuni stabilimenti. Adesso, la situazione è tornata, in una certa misura, alla normalità".

Stagione più debole in Italia
La domanda è relativamente, buona quest'anno, soprattutto perché l’Italia, il concorrente principale della Spagna, è un po' più debole, secondo Kaufmann: "All'inizio della stagione, di solito siamo particolarmente forti su arance, clementine e limoni dalla Spagna; dopo di che, è la produzione italiana a dominare il mercato. Anche quest'anno abbiamo un ottimo livello di vendite, perché la concorrenza dell'Italia è molto più debole".

Le prime clementine sono state raccolte e commercializzate già a fine settembre. "In realtà troppo presto. La stagione è iniziata realmente solo nelle ultime due settimane, perché finora il frutto era ancora troppo acido, non aveva quasi dolcezza o abbastanza succo. Ma, dalla fine di ottobre, i prodotti sono ottimi".

Commercializzazione da settembre a luglio
La stagione inizia con la varietà Navelina, seguita da Navel Lane Late e poi Valencia Late. "Non c'è la richiesta di varietà specifiche, ma di aree di coltivazioni specifiche perché le arance di Siviglia, ad esempio, non hanno lo stesso sapore di quelle di Valencia o Murcia".

"Possiamo commercializzare le arance quasi tutto l'anno. La scorsa stagione siamo stati in grado di fornire arance fino all'inizio di luglio e di iniziare la nuova stagione già a settembre, ma i volumi principali vengono venduti da novembre ad aprile. A partire da maggio, non appena arrivano sul mercato le prime drupacee dalla Spagna, anche le vendite di agrumi diminuiscono in modo significativo".

Tendenze: formati e cartoni più grandi
Per Kaufmann, è chiaro che ora c'è più richiesta di arance di calibro maggiore. Tuttavia, una cosa lo fa meravigliare: "Mentre la maggior parte del settore ortofrutticolo desidera consegnare le proprie merci tramite bins riutilizzabili (IFCO o EPS), il commercio di arance continua ad affidarsi al cartone. Immagino che ciò abbia a che fare anche con il fatto che sui bins possano essere applicati loghi e altri dettagli, il che rende la loro vendita più facile. Soprattutto dal momento che non esiste una forma di bins dove le arance si adattano, così come nei cartoni".

Per maggiori informazioni:
Christian Kaufmann
Naturkost Schramm Import-Export GmbH 
Industriestraße 5 a
D-77767 Appenweier
Tel. +49 (0) 7805 9668-20
Fax +49 (0) 7805 9668-70
info@schramm-naturkost.com  
www.schramm-naturkost.com   


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto