Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Prende il via la nuova stagione dell'Arancia di Ribera DOP

"Prenderà il via intorno alla metà di novembre la nuova stagione dell'Arancia di Ribera DOP Parlapiano, che per il 2021/22 si presenta in maniera ottimale, con frutti dolcissimi, omogenei e belli da vedere". E' quanto riferisce il responsabile acquisti e produzione Vincenzo Parlapiano, aggiungendo: "Già a partire dalla prima decade di ottobre abbiamo riscontrato, nonostante il frutto non fosse ancora maturo, la presenza in alcuni aranceti con agrumi che presentavano un tenore zuccherino fino a 14 gradi Brix". 

Da sinistra: Paolo, Biagio e Vincenzo Parlapiano

A differenza di quanto occorso in Sicilia orientale, fortunatamente l'areale di produzione dell'Arancia di Ribera DOP non è stato interessato da eventi climatici avversi, ma da piogge che nel mese di ottobre hanno favorito molto la produzione. 

"Per queste ragioni - ha aggiunto dal canto suo il responsabile vendite e marketing, Paolo Parlapiano - avremo per la stagione 2021/22 frutti straordinari, con un conseguente incremento della domanda sia per l'Arancia di Ribera DOP Parlapiano, che si è conquistata un posto in prima fila nei reparti ortofrutta della GDO italiana, sia dell'ormai nota e molto apprezzata arancia Vaniglia Paradiso".

"Prevediamo per questa campagna agrumicola un aumento della quota export - ha proseguito Paolo Parlapiano - grazie all'interesse dimostrato per la nostra arancia da parte di alcuni gruppi della GDO del nord Europa i quali, dopo vari anni di lavoro, apprezzano la qualità indiscussa della nostra arancia, che vanta peculiarità uniche rispetto a quelle provenienti da altri areali di coltivazione".

L'innovazione è strategica per ogni azienda ed è proprio su questo aspetto che si è focalizzato il presidente dell'azienda,  Biagio Parlapiano, chiarendo come "anche l'arancia siciliana bio Parlapiano ha il suo mercato di riferimento che è in continua crescita, grazie agli estimatori del prodotto più sostenibile. Ma sono stati altrettanto importanti i considerevoli investimenti dedicati all'acquisto di macchinari, che ci permetteranno di confezionare la nostra arancia biologica in retine di cellulosa. Una scelta, come accennato, compiuta nel nome della sostenibilità ambientale e che ci consentirà di ridurre notevolmente l'impiego della plastica".

Per maggiori informazioni:
Parlapiano Fruit
C.da Donna Vanna SP 57
92016 Ribera (AG)
+39 0925 545947
info@parlapianofruit.com
www.parlapianofruit.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto