Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'Austria imporrà il Green Pass, ma non a tutti i camionisti

I contagi di Covid-19 stano salendo in Austria, raggiungendo i 183 casi su 100mila persone, e il Governo ha deciso che dal primo novembre 2021 tutti i lavoratori che entreranno in contatto con altre persone dovranno esibire il Green Pass. Saranno attuati controlli a campione per verificare l'applicazione del provvedimento e chi lo violerà dovrà pagare una sanzione di 3600, nel caso dell'impresa, e di 500 euro, nel caso del lavoratore. Lo ha annunciato il 21 ottobre 2021 il ministro del Lavoro austriaco Martin Kocher.

A differenza dell'Italia, che non prevede eccezioni, Vienna ha stabilito che non dovranno esibire la certificazione verde Covid-19 i lavoratori che non entreranno in contatto con altre persone. Ciò potrà comprendere anche gli autisti, purché non scendano dalla cabina. E' difficile però non farlo durante le operazioni di carico e scarico, mentre questo esonero agevolerà chi guida veicoli industriali solamente in transito sul territorio austriaco.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto