Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Nel terzo trimestre di quest'anno gli atti di pirateria contro le navi sono calati del 15%

Nel terzo trimestre di quest'anno si sono verificati 29 atti di pirateria contro le navi, con una diminuzione del 15% rispetto a 34 nel periodo luglio-settembre del 2020. In calo le navi abbordate nel corso degli incidenti: 24 rispetto a 31 nel terzo trimestre dello scorso anno. Sono invece aumentate a cinque le unità navali fatte oggetto di colpi d'arma da fuoco rispetto a due nel secondo trimestre del 2020.

Particolarmente rilevante la riduzione del numero di marittimi rapiti, scesi da 31 nel periodo luglio-settembre dello scorso ad uno nello stesso periodo del 2021. Il numero di marittimi presi in ostaggio è diminuito da otto a cinque.

Nei primi nove mesi del 2021 il numero di atti di pirateria contro le navi è sceso a 96 rispetto a 132 nel periodo gennaio-settembre dello scorso anno.

Fonte: Informare


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto