Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

In Messico la produzione stimata di avocado per il 2021/22 mostra un calo dell'8% rispetto alla campagna precedente

Secondo le previsioni, in Messico la produzione di avocado per la campagna 2021/22 dovrebbe registrare un calo dell'8% rispetto alla produzione record osservata nella stagione precedente. Sebbene la produzione rimarrà solida, i coltivatori si aspettano che gli alberi avranno bisogno di recuperare per una stagione. L'elevata domanda internazionale e i prezzi globali attraenti hanno incoraggiato i produttori a esportare il prodotto per ottenere rendimenti più alti. E anche se Michoacán è l'unico stato con la certificazione fitosanitaria per esportare negli Stati Uniti, le spedizioni verso altri mercati globali dovrebbero aumentare nei prossimi anni.

Il Messico è il più grande produttore di avocado del mondo, rappresentando il 30% della produzione globale. L'area piantata sta aumentando costantemente di anno in anno, con un tasso di crescita annuale del 3%, principalmente a causa dell'alta redditività e dell'aumento della domanda internazionale. Il Messico produce tre varietà di avocado, con la Hass che rappresenta il 97% della produzione totale e la Criollo e la Fuerte che rappresentano il restante 3%.

Michoacán è il primo stato produttore in Messico, con il 75% della produzione nazionale e l'81% del valore totale della produzione. Michoacán è anche l'unico stato con certificazione fitosanitaria per esportare forniture negli Stati Uniti. Secondo l'Associazione dei produttori, imballatori ed esportatori di avocado del Messico (APEAM), nello stato ci sono oltre 29.000 produttori registrati (con piccoli frutteti da cinque a dieci ettari) con una produzione che va avanti per tutto l'anno attraverso quattro raccolti. Si prevede che il primo - e più produttivo - raccolto per la campagna 2021/22 mostrerà un calo del 36% rispetto alla campagna precedente.

I principali comuni produttori di avocado sono Peribán, Los Reyes, Uruapan e Tancítaro. La previsione di produzione del Michoacan per la campagna 2021/22 è di 1,78 milioni di tonnellate, il 9% in meno rispetto alla campagna precedente, con una superficie piantata prevista di 167.401 ettari e rese stimate di 10,64 tonnellate per ettaro.

Clicca qui per leggere il rapporto completo 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto