Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Intervista a Philippe Peiró della Port International

Esperienza pluriennale nell'importazione di agrumi spagnoli

Port International è uno dei principali importatori di frutta in Europa. L'azienda, che vanta una tradizione familiare di 146 anni, dispone di una rete globale e fornisce un'ampia gamma di prodotti europei. Philippe Peiró, amministratore delegato della Port International European Sourcing, ci ha parlato della gamma degli agrumi spagnoli, delle tendenze attuali e del loro marchio BE CLIMATE, tra le altre cose.

Grandi stock di agrumi
"La nostra gamma comprende tutti i principali agrumi. Commercializziamo clementine con e senza foglie, mandarini, arance, limoni e pompelmi, sia convenzionali sia biologici", afferma Peiró. "Durante la pandemia, le vendite di frutta e verdura fresca sono state generalmente molto buone, cosa che ovviamente abbiamo avvertito anche nel segmento degli agrumi".

Al momento, Port International acquista principalmente agrumi dall'emisfero australe. Tuttavia, generalmente nei mesi estivi si consumano meno agrumi, mentre sono più popolari altri frutti, come meloni e drupacee.

Produzione, qualità e sviluppo varietale
Il principale Paese di provenienza per la Port International è la Spagna, in particolare le regioni di Valencia, Murcia e Huelva. Peiró dice: "Ci procuriamo i limoni principalmente da Murcia, ma anche arance e clementine da Valencia, la principale regione di coltivazione agrumicola. Ma acquistiamo anche arance dalla Grecia e quelle rosse dalla Sicilia, per citare altre origini".

Per quanto riguarda la qualità degli agrumi, Peiró punta alla lunghissima tradizione della coltivazione agrumicola spagnola. Soprattutto nello sviluppo varietale, dice Peiró, la Spagna è molto forte. "C'è un vivace scambio tra i selezionatori in Spagna, California e Sudafrica. La Spagna ha vaste aree e un clima ottimale per coltivare agrumi. Inoltre, nel Paese è stato predisposto un sistema efficiente delle acque. Situata tra il Mediterraneo e l'Atlantico, la Spagna è tradizionalmente un Paese agricolo ed è ancora ora il nostro partner commerciale più importante per i prodotti agrumicoli".

Alcuni fornitori stanno attualmente testando con successo diverse varietà, come "J&B", una cultivar precoce che matura addirittura a settembre, due settimane prima della varietà "Clemenrubi". Inoltre, le varietà "Leanri" e "Neufina", nel lungo periodo, sostituiranno la "Clemenvilla", una varietà difficile da sbucciare. Esiste anche una varietà tardiva di Satsuma chiamata "Bella", per la quale sono previsti anche dei test.

Previsioni per la prossima stagione
Dopo il record raggiunto nel 2020 con il raccolto di limoni, quest'anno la produzione dovrebbe tornare alla normalità. La raccolta delle clementine precoci dovrebbe essere buona, ma c'è una problematica particolare con la varietà "Clemenules", poiché è stata colpita dalla cocciniglia.

Peiró afferma: "Il Covid ha prodotto in alcuni Paesi dei modelli di consumo imprevedibili e una corsa agli acquisti. Stare al passo con questo aumento della domanda è stato abbastanza difficile. Non ha interrotto la catena di fornitura, ma ha reso più difficile il nostro lavoro".

Il marchio BE CLIMATE
Dal 2019, la Port International è presente sul mercato con il marchio BE CLIMATE, con il quale l'azienda punta a una soluzione sostenibile e, soprattutto, climaticamente neutra per frutta e verdura fresca. L'attuale gamma a marchio BE CLIMATE comprende banane, clementine, fragole e mirtilli a impatto climatico neutro. Nel prossimo futuro, questa gamma verrà ampliata per includere arance e limoni.

Il focus del concept del marchio è la riduzione delle emissioni di CO2 lungo l'intera catena di fornitura. L'inevitabile produzione di CO2 viene compensata investendo in progetti di protezione del clima.

"Siamo tutti preoccupati per il clima, perché non riguarda solo il nostro settore, ma il nostro stile di vita generale e la produzione del nostro cibo", afferma Peiró. BE CLIMATE offre ai consumatori finali un modo semplice e trasparente per contribuire attivamente alla protezione del clima. Per maggiori informazioni visitare il sito www.beclimate.com.

Per maggiori informazioni:
Lena Serrano
Port International GmbH
Lippeltstraße 1
20097 Hamburg
lena@port-international.com  
https://www.port-international.de


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto