Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Esportatori guardano al mercato europeo

Il mango del Kenya supera i test di sicurezza italiani

Dopo un divieto di 10 anni per problemi legati alla mosca della frutta, il il Kenya si prepara a iniziare le esportazioni in Europa, dando un forte slancio ai coltivatori di mango. I manghi kenioti hanno già ricevuto il via libera all'importazione in Italia. Secondo il servizio di ispezione sanitaria del Kenya (Kephis), alcune tonnellate di mango sono state inviate in Italia a titolo di prova, dopo che aver risolto i problemi che avevano portato al divieto.

Il divieto autoimposto ha reso nel frattempo i coltivatori kenioti dipendenti da un mercato mediorientale, meno redditizio rispetto a quello europeo. Tuttavia, con il trattamento ad acqua calda utilizzato per contrastare la mosca della frutta, il mercato europeo si aprirà nuovamente agli agricoltori del Kenya.

L'amministratore delegato della Kephis, Theophilus Mutui, ha dichiarato a news-primer.com: “L'Italia ha ricevuto la spedizione ed è andata così bene che hanno effettuato altri ordinativi. Questo ora ci apre una finestra sul mercato delle esportazioni verso l’Europa".

Il professor Mutui ha affermato che il Paese sta per aprire una serie di impianti di trattamento con acqua calda per limitare la minaccia causata da eventuali parassiti e riprendere completamente le esportazioni verso il mercato europeo, riducendo così l'eccessiva dipendenza dal Medio Oriente. Le esportazioni keniote del mango verso il Medio Oriente generalmente trovano una forte concorrenza da parte dei frutti egiziani, a causa del basso costo di spedizione dal Cairo a Dubai e Qatar, rispetto al Kenya.

Il Kenya avvierà per la prima volta le esportazioni di mango anche in Pakistan, poiché il governo dovrebbe approvare un memorandum d'intesa, che ha ritardato l'accordo raggiunto per la prima volta nel 2016.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto