Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Frédéric Bergin (manager) & David Gros (sales manager), di Les Vergers de Châteauneuf

"La carenza di pere influenzerà la domanda di mele"

Come unica azienda agricola in Savoia dotata di certificazione HEV3, Les Vergers de Châteauneuf, con sede vicino a Chambery, inizia la sua campagna delle mele e delle pere. Membro dei Frutteti Ecoresponsabili, l'azienda frutticola ha anche l'IGP Mela e Pera della Savoia ed è coinvolta nell'approccio Savoie Mont Blanc Excellence.

© Les Vergers de Châteauneuf 

In possesso di un proprio centro di imballaggio, l'azienda è il primo spedizioniere della Savoia IGP in termini di volume e consegna i suoi prodotti alla grande distribuzione, ai professionisti del settore Cash&Carry, così come ai grossisti presenti sui mercati all'ingrosso di Lille, Rungis e della costa mediterranea.

La mancanza di pere influenzerà la domanda di mele
Con 40 ettari di produzione propria (1/4 di pere, 3/4 di mele), quest'anno la raccolta delle mele inizierà con un ritardo di 2 settimane. La domanda è già alta per le varietà Gala e Reine des Reinettes. La produzione di pere ha subito perdite significative, ma Les Vergers de Châteauneuf potrà contare sul 60% del suo raccolto di mele, che ha registrato perdite soprattutto nella varietà Golden.

"Quest'anno non avremo quasi nessuna pera di Savoia. Eravamo riusciti a salvare circa il 15% della produzione durante la gelata di aprile grazie all'irrigazione per aspersione, ma la grandinata a metà agosto ha danneggiato i frutti rimanenti. Acquistiamo quindi da terreni simili ai nostri, in collaborazione con i produttori alpini. Il nostro desiderio è di sviluppare queste linee in futuro e di promuovere meglio le pere d'alta quota in generale", spiega David Gros, direttore commerciale.

© Les Vergers de Châteauneuf 

"Come negli ultimi 3 anni, non sappiamo bene come comportarci con i prezzi. L'anno scorso abbiamo avuto molte pere e quotazioni piuttosto alte. Quest'anno, i prezzi aumenteranno probabilmente per tutte le varietà rispetto al 2020. La mancanza di pere influenzerà innegabilmente la domanda di mele. La mancanza di grandi calibri per le mele, ovunque in Francia, ci spingerà ad aumentare i prezzi per i calibri standard e nobili, che saranno molto richiesti. Probabilmente dovremo riorientare alcuni mercati".

© Les Vergers de Châteauneuf 

Già guidati dalla volontà di ridurre l'uso di pesticidi, ora Les Vergers de Châteauneuf si è rivolta al cosiddetto approccio 30.000 che mobilita i gruppi intorno a un progetto collettivo per una riduzione significativa delle sostanze fitosanitarie. "Abbiamo aderito a questo progetto con l'obiettivo di utilizzare il 50% in meno di prodotti chimici a favore delle alternative entro 5 anni da oggi. Quest'anno è stato molto complicato, a causa della pioggia. C'erano molte incertezze, ma alla fine abbiamo ottenuto risultati molto buoni. Anche se non raggiungiamo la soglia del 50%, abbiamo intenzione di ridurre, o addirittura eliminare, gli erbicidi e gli insetticidi, ricorrendo agli oli essenziali e ai macchinari".

L'azienda ha dato la preferenza a questo approccio biologico anche per evitare una riduzione del tonnellaggio. "Con certe produzioni come quella delle pere è più difficile ottenere una produzione biologica, perché il frutto non sopporta l'accumulo di rame e zolfo. Oggi vediamo anche che la tendenza a consumare prodotti locali è sempre più forte e che diventa sempre più importante per i consumatori scegliere la prossimità rispetto al biologico, spiega Frédéric Bergin, direttore di Les Vergers de Châteauneuf.

Per maggiori informazioni:
Les Vergers de Châteauneuf
60 impasse Roseaux
ZA de Carouge                                          73250 Saint-Pierre-d’Albigny
Tel: 04 79 70 70 71
vergers-chateauneuf.fr


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto