Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Studio del Texas A&M University Health Science Center

Il consumo di spinaci potrebbe prevenire il cancro al colon

Un recente studio del Texas A&M University Health Science Center indica che mangiare spinaci potrebbe prevenire il cancro al colon.

Negli Stati Uniti, il cancro al colon è il quarto tumore più diffuso e la seconda causa di decessi correlati ai tumori. Precedenti studi hanno dimostrato che mangiare verdure verdi e fibre dimezza il rischio di cancro al colon. Questo nuovo studio, recentemente pubblicato sulla rivista Gut Microbes, esamina il rapporto tra spinaci, salute dell'intestino, geni e diagnosi di cancro al colon.

Today.tamu.edu ha citato il ricercatore principale Roderick Dashwood, direttore del Centro per l'epigenetica e la prevenzione delle malattie presso il Texas A&M Health Institute of Biosciences and Technology: "Crediamo che mangiare spinaci possa anche risultare una protezione per le persone che non hanno poliposi familiare adenomatosa".

Le forme ereditarie di cancro al colon rappresentano solo il 10-15% dei casi. La maggior parte dei tumori al colon sono isolati, nel senso che non derivano da una predisposizione genetica familiare. Dashwood spiega che, nel corso dei decenni, l'esposizione agli agenti cancerogeni attraverso l’alimentazione e l'ambiente, può cambiare il modo in cui i geni sono espressi nel tratto gastrointestinale (GI), e questo può indurre le persone a sviluppare più tardi nella vita polipi nel colon e nel tratto gastrointestinale inferiore, che possono trasformarsi in un cancro. Questo è il motivo per cui l'American Cancer Society raccomanda di iniziare lo screening del cancro al colon all'età di 45 anni.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto