Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Rapporto annuale 2021

La produzione di mandorle 2021/22 dell'India è prevista a 4.500 ton

FAS New Delhi prevede che la produzione indiana di mandorle per il 2021/22 (agosto-luglio) sarà di 4.500 tonnellate (in base al peso del prodotto sgusciato), e quindi sarà invariata rispetto alla stima dell'anno scorso. La produzione di mandorle si concentra nel territorio indiano di Jammu e Kashmir e nello stato di Himachal Pradesh. Le varietà popolari coltivate includono Shalimar, Makdoon, Waris e Kagazi.

Il dipartimento locale di orticoltura del Kashmir promuove la produzione della varietà Kagazi (a guscio sottile) per la sua maggiore resa e le caratteristiche di fioritura tardiva. Il tasso di sgusciatura varia dal 20 e il 30% per le varietà a guscio duro e il 40% per quelle a guscio sottile.

Il governo territoriale del Jammu e Kashmir, attraverso il suo programma di sviluppo delle mandorle, mira ad aumentare l'area coltivata a mandorle della regione di oltre 12.000 ettari e a introdurre gradualmente nuove cultivar a rendimento più elevato. Tuttavia, al 2021 solo un vivaio di mandorle è attualmente in fase di sviluppo, e si trova nel distretto di Shopian.

La domanda indiana di mandorle dovrebbe comunque rimanere elevata con la ripresa dell'economia nazionale, unita all'aumento della spesa dei consumatori sulla scia della seconda ondata di Covid-19. Il consumo di mandorle nel settore alberghiero, della ristorazione e istituzionale (HRI) dell'India è considerato in aumento, il che compenserà un po' il calo della domanda al dettaglio. Un ritorno alle attività tradizionali dei consumatori, compresi gli eventi all'aperto, i matrimoni e le cerimonie festive, così come i pasti fuori casa, spingerà ulteriormente il consumo di mandorle sia nel mercato attuale che negli anni di previsione. Fino alla fine del 2021, le vendite di mandorle dovrebbero rimanere solide in previsione della stagione festiva di quest'anno.

Probabilmente riprenderanno piede le vendite all'ingrosso, associate al business e ai regali aziendali. I benefici nutrizionali delle mandorle, con le loro "caratteristiche di costruzione dell'immunità", sono stati ampiamente pubblicizzati durante la seconda ondata di Covid-19 dell'India. Questo ha inavvertitamente portato a cambiamenti fondamentali nel comportamento dei consumatori, che probabilmente continueranno come minimo nel prossimo e medio termine.

Il ruolo dell'eCommerce, unito alle società di consegna di generi alimentari iperlocali (cioè Amazon, Big Basket, Flipkart e Nature's Basket), continua a stimolare il consumo di mandorle. Inoltre, una catena di approvvigionamento in evoluzione, con la crescente consapevolezza del consumatore circa i benefici percepiti per la salute, guiderà il consumo di mandorle nelle industrie di trasformazione alimentare, cura personale e Ayurveda. L'aumento dell'uso delle mandorle nelle barrette di cereali per la colazione, negli snack, nei prodotti lattiero-caseari aromatizzati, nelle bevande lavorate e nei dolciumi contribuirà all'ulteriore crescita della domanda.

Clicca qui per leggere il report integrale.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto