Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Due notti fa in un'ampia zona in provincia di Ravenna

Grandinata settembrina, tanto per "battezzare" la frutta tardiva

Il Condifesa Ravenna sta continuando a ricevere segnalazioni per la grandinata notturna che, nelle prime ore del 21 settembre, ha colpito la zona di Lugo (Ravenna). Dalle prime stime, l'area colpita è stata flagellata dal vento, da una pioggia intensa ma anche da grandine che ha danneggiato la frutta tardiva come le mele.

Fonte foto: Condifesa Ravenna

"La fortissima grandinata di ieri notte - si legge in una nota del Condifesa - a Giovecca e Passogatto di Lugo (Ravenna), verso Voltana, è stata caratterizzata da grandine e vento fortissimi che hanno spazzato la zona con quasi 80 mm di pioggia in breve tempo. La grandine era ancora ben visibile su fossi e nelle reti ieri mattina".

La zona, nei mesi scorsi, è stata flagellata prima dalle gelate primaverili, e poi dalla siccità, la medesima che ha caratterizzato il clima di quasi tutta Italia. 

Fonte foto: Condifesa Ravenna

"Il mio impianto di mele Fuji - afferma un agricoltore della zona - si è salvato nella parte coperta da reti. So che per favorire la colorazione sarebbe bene togliere le reti in autunno, ma ormai con i cambiamenti climatici dobbiamo aspettarci eventi disastrosi in qualsiasi momento. Perciò l'impianto protetto da reti non ha subito danni. Per contro, una porzione di frutteto, di meno di un ettaro, che era scoperta, è stata danneggiata in maniera irreparabile, con il raccolto che non so se sarà neppure vendibile come scarto".

Grazie agli sbalzi di temperatura fra notte e giorno, le mele autunnali stanno maturando con la massima colorazione possibile anche in pianura.


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto