Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'Iran punta a esportare due milioni di tonnellate di frutta

Secondo quanto riportato da ILNA, il presidente dell'Unione dei commercianti di frutta e verdura di Teheran ha dichiarato che la sua unione sta progettando di esportare oltre due milioni di tonnellate di frutta nell'anno in corso (che in Iran terminerà a marzo 2022).

"Quest'anno la nostra produzione totale sarà di 4,5 milioni di tonnellate, di cui 2,5 milioni di tonnellate saranno consumate a livello domestico e altri 2 milioni sono destinati all'esportazione. Stiamo progettando di esportare in Russia, Iraq, Armenia, Turkmenistan e Uzbekistan", ha detto Mostafa Daraei-Nejad al sito web www.tehrantimes.com.

Il valore delle esportazioni iraniane di prodotti agricoli è aumentato del 9% durante i primi quattro mesi della nuova annata (21 marzo-22 luglio 2021), rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, secondo il vice presidente dell'amministrazione doganale della Repubblica Islamica dell'Iran (IRICA).

Mehrdad Jamal Orounaqi, il vice presidente dell'IRICA per gli affari tecnici, ha detto che nei primi quattro mesi sono stati esportati oltre 2,5 milioni di tonnellate di prodotti agricoli per un valore di oltre 1,7 miliardi di dollari.

I principali prodotti alimentari e agricoli esportati durante questo periodo sono stati pomodori, pistacchi, angurie, concentrato di pomodoro, formaggio, mele, meloni, patate, datteri e vari dolci, ha dichiarato il funzionario, e ha nominato l'Iraq, la Cina, l'Afghanistan e gli Emirati Arabi Uniti come le principali destinazioni di esportazione dei prodotti.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto