Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Carrefour Spagna: 50 per cento di plastica in meno negli imballaggi ortofrutticoli

Negli ultimi tre anni, Carrefour è riuscita a ridurre del 50% l’utilizzo della plastica nei suoi imballaggi di frutta e verdura. Questa cifra conferma che l'azienda è un riferimento nella riduzione della plastica in Spagna. I prodotti vengono confezionati in altri materiali come cartone, retine o imballaggi biodegradabili. In 3 anni, l'azienda ha risparmiato 1.000 tonnellate di plastica.

Nello specifico, l’azienda ha eliminato la plastica nel 70% degli imballaggi di verdure, nel 100% delle confezioni di agrumi Carrefour fino a 1,5 kg e nell'80% delle uve da tavola a marchio proprio. In alternativa, vengono utilizzati altri materiali come la cellulosa per le retine e il cartone per le vaschette della frutta.

A livello di Gruppo Carrefour, nello stesso periodo sono state eliminate 7.154 tonnellate di plastica e l'obiettivo è di arrivare a 20.000 tonnellate di imballaggi entro il 2025, di cui 15.000 tonnellate di plastica.

Iniziative pionieristiche in termini di sviluppo sostenibile
Per Carrefour, la gestione e la riduzione dei rifiuti è una questione che richiede un approccio collettivo di industria, distributori e clienti. Carrefour è stata la prima azienda in Spagna a consentire ai propri clienti di utilizzare i propri contenitori per acquistare prodotti ortofrutticoli, riducendo così la quantità di imballaggi ai banchi.

Questa azione integra il piano di misure intraprese dall'azienda per ridurre l'uso della plastica. Un'altra misura innovativa è quella di fornire ai clienti una confezione di borse in cotone al 100%, che possono essere acquistate e riutilizzate per acquisti futuri. Inoltre, nei reparti ortofrutticoli vengono utilizzati sacchetti compostabili e biodegradabili. Per la frutta essiccata, è disponibile un assortimento di oltre 80 referenze sfuse. Olive e sottaceti sono disponibili in vasetti di vetro. Inoltre, ai clienti viene fornito un cartone riutilizzabile e un contenitore per buttare via la plastica una volta terminato l'acquisto.

Per completare queste misure, Carrefour dispone dell'app ReciclaYa, disponibile per iPhone e Android, che fornisce informazioni sulla raccolta differenziata, su come separare e riciclare i prodotti elencati nello scontrino.

Inoltre, Carrefour ha condotto per 5 anni il progetto #MiPlayaSinPlásticos con Procter & Gamble (P&G) per sensibilizzare sull'impatto dell’abbandono dei rifiuti sulle spiagge e scegliere ogni anno un'area sabbiosa dove promuovere una giornata di pulizia. Dal suo lancio, #MiPlayaSinPlásticos ha raccolto 1.700 kg di rifiuti.

Carrefour continuerà a lavorare per promuovere iniziative che riducano il loro impatto ambientale e contribuiscano allo sviluppo sostenibile del settore.

Per maggiori informazioni: www.carrefour.com/fr


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto