Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

SAIS propone anche il basilico per il vertical farming

Un'ampia gamma di selezioni varietali della tradizione mediterranea: basilico, pomodoro, melanzana e non solo

SAIS Sementi intende rilanciare la propria presenza sul territorio, coniugandola con una energica attività online, al fine di poter incontrare i propri clienti e proporre i propri punti di forza alle nuove richieste di collaborazione.

In occasione di Macfrut 2021, SAIS si è presentata con un focus su alcune delle specie della tradizione mediterranea, su cui gran parte dell'attività di breeding e di ricerca dell'azienda si è impegnata. Nello specifico, hanno destato grande interesse le sementi di basilico di tipo genovese, crop nella quale SAIS detiene un'importante quota di mercato in Italia e con il quale sta ottenendo apprezzamenti anche all'estero.


Faliero Liverani e Luigi Santini in rappresentanza di SAIS Sementi a Macfrut 2021

Per quanto riguarda il basilico da pieno campo, si è dedicata particolare attenzione a varietà consolidate come Superbo e Gemini, oltre a una novità in arrivo da tenere in considerazione per il futuro. Ha suscitato, poi, particolare attenzione fra gli intervenuti allo stand anche il basilico per la produzione in vasetto o con sistema vertical farming, una tendenza sempre più importante anche in Italia, e per la quale SAIS propone le sue tradizionali varietà destinate al vivaismo, come Gecom, Gemma e Geniale, varietà dalla pianta compatta e con un ottimo aroma.

Grande attenzione anche al pomodoro indeterminato da mensa, specie di primaria importanza per SAIS. Fra le varietà promosse il tipico costoluto fiorentino Marmo F1, il pomodoro insalataro Yup F1, il nuovo pomodoro grappolo Irvin F1 e la varietà mini plum Joyello F1. A chiudere il focus sulle melanzane, con le varietà ovale Ninfa F1, la tonda/ovale Gioia F1 e l'allungata Elettra F1, oltre a un novità ancora tutta da scoprire.

Luigi Santini, vicepresidente di SAIS Sementi, dichiara: "La fiera di Rimini è stata un'occasione per tornare finalmente in contatto, di persona, con nuovi possibili interlocutori e rafforzando i rapporti commerciali già in essere. Anche durante la fase più acuta della pandemia, comunque, in SAIS non ci siamo mai fermati: abbiamo continuato a lavorare, con ulteriore slancio, per garantire semi di qualità e il miglior servizio possibile ai nostri clienti. A questo abbiamo aggiunto una nuova attività di marketing, in particolare dal punto di vista digitale, che i nostri clienti hanno apprezzato per rimanere sempre informati sui nostri prodotti e varietà".

"Riteniamo che si andrà sempre di più verso un'integrazione di tutte le attività di marketing operativo, con un graduale ritorno anche alle visite e alle fiere in presenza. Il Macfrut è stata anche un'opportunità per mettere sempre più a fuoco quelle che sono le nostre specialità e i prodotti sui quali focalizziamo la nostra ricerca. Basilico, pomodoro indeterminato, melanzana, ma anche peperone dolce e snack (destinati ai canali dell'orticoltura professionale e del vivaismo da hobby), sono le nostre specialità di punta, senza dimenticare la nostra importante offerta di sementi op (Open pollinated), che completa la gamma", conclude Santini.

Per maggiori informazioni:
S.A.I.S. Sementi
+39 0547 384250
sais@saissementi.it
www.saissementi.it


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto