Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Le spedizioni effettuate tra gennaio e luglio hanno raggiunto un valore di 949 milioni di dollari

Record storico per le esportazioni peruviane di avocado

Tra gennaio e luglio 2021, le esportazioni di avocado hanno raggiunto un nuovo record storico di 949 milioni di dollari, secondo il Ministero del commercio estero e del turismo (Mincetur). Il responsabile del settore, Roberto Sanchez, ha affermato che queste spedizioni sono state superiori del 47% rispetto allo stesso periodo del 2020 (645 milioni di dollari) e, nonostante non siano inclusi i dati di agosto, mese in cui si è conclusa la campagna, del 14% in più rispetto al record di 834 milioni di dollari esportati in tutto il 2020.

Questo risultato è dovuto all'aumento dell'offerta esportabile (conseguenza dell'aumento degli investimenti effettuati), ai prezzi più elevati nei principali mercati internazionali e agli sforzi compiuti dai produttori e dal governo per aprire i mercati e sviluppare l'offerta esportabile, ha detto il Ministro. "Se l'avocado peruviano è un prodotto riconosciuto in tutto il mondo per la sua qualità, bisogna ringraziare agricoltori, cooperative, associazioni e imprenditori per il lavoro svolto".

Inoltre, il Ministro ha sottolineato che continueranno a sostenere i loro sforzi con una maggiore formazione e assistenza tecnica, nel quadro dei piani regionali di esportazione. "L'obiettivo è far diventare il Perù il principale fornitore mondiale di avocado", ha aggiunto Sanchez.

Principali produttori
A luglio 2021, La Libertad ha guidato le esportazioni totali di avocado, registrando spedizioni per 308 milioni di dollari (+45%) e rappresentando il 34% delle esportazioni del Paese. Seguono Lima (200 milioni di dollari / 35%), Lambayeque (200 milioni di dollari / 62%), Ica (114 milioni di dollari / 31%) e Ancash (46 milioni di dollari / 82%). I mercati che hanno registrato i maggiori acquisti di avocado sono stati l'Unione Europea (469 milioni di dollari/45%), gli Stati Uniti (159 milioni di dollari/13%) e il Cile (109 milioni di dollari/205%), tra gli altri.

Fonte: elperuano.pe


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto