Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Compagnie des Amandes

Mandorle “made in France”: organizzazione dei produttori e nuovo impianto di smallatura

La Francia consuma 42.000 tonnellate di mandorle all’anno, ma ne produce solo 1.000. Compagnie des Amandes vuole investire nelle mandorle “made in France”, con varietà locali e regionali, e mettere in comune risorse umane, tecniche, scientifiche e finanziarie.

In quest’ottica, Compagnie des Amandes, presieduta da Arnaud Montebourg, ha deciso di creare una nuova organizzazione di produttori per strutturare e rafforzare il settore. Sta inoltre costruendo un nuovo impianto di smallatura per tutti i produttori francesi.

Man mano che i frutteti piantati raggiungono gradualmente la maturità, la produzione francese aumenta. Gli attuali impianti per la smallatura delle mandorle non sono sufficienti a coprire il fabbisogno, quindi la maggior parte delle mandorle francesi viene smallata in Spagna. La Compagnie des Amandes ha quindi deciso di costruire un nuovo sito per tutti i produttori francesi, su un'area di 7.400 m² a Signes (Var). L’impianto di smallatura sarà operativo per il raccolto 2023 e dovrebbe superare le 3.000 tonnellate di mandorle in guscio.

Impianto di smallatura / ©Compagnie des Amandes 

"Questo impianto è progettato per servire l'intero settore, indipendentemente dalla posizione geografica del produttore". Le mandorle in guscio vengono raccolte nei frutteti ed essiccate all'arrivo, se necessario. In loco, vengono poi effettuati i controlli di qualità, pesatura e stoccaggio delle mandorle in guscio, la smallatura, la cernita, la misurazione e il confezionamento B2B (700kg/unità).

"L’impianto sarà organizzato in modo da garantire la totale tracciabilità dei prodotti, in base alla loro origine, varietà e varie certificazioni (Biologico, HEV, Fair Trade, IGP), dal frutteto al consumatore finale".

Inoltre, sarà certificato ISO 14001 (standard basato su un approccio volontario al miglioramento continuo nel quadro dello sviluppo sostenibile), IFS FOOD 7 (certificazione sulla qualità dei processi e dei prodotti delle aziende di trasformazione alimentare) e ISO 22000 (norma internazionale relativa alla sicurezza alimentare).

©Compagnie des Amandes 

La creazione di questa “organizzazione di produttori” aiuterà il settore a svilupparsi, in Francia. L'organizzazione è infatti aperta a tutti i produttori francesi di mandorle e offre un supporto basato su 6 assi strategici: la creazione di un programma operativo comune per coprire determinati costi operativi (consulenti) o investimenti (attrezzature), sussidi per i produttori e criteri prioritari per rinnovare i frutteti, strutturare la commercializzazione per una buona remunerazione del produttore, attraverso un contratto basato su un prezzo di riferimento annuale definito dall'organizzazione, accesso all’impianto di smallatura a un prezzo speciale, creazione di un sistema opzionale di assicurazione sul raccolto, incluse le gelate, e infine, contribuendo al finanziamento di nuovi impianti attraverso investitori privati, tramite un'etichetta Low Carbon per i nuovi frutteti.

Per maggiori informazioni:  
Compagnies des Amandes
5 rue des Allumettes
13090 Aix-en-Provence
https://compagniedesamandes.com/ 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto