Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Aumento fino al 300 per cento dei costi logistici e di trasporto per le esportazioni di banane colombiane

La Colombia è il quinto esportatore mondiale di banane, un frutto che si classifica come il terzo prodotto più importante nel paniere agro-esportativo colombiano e rappresenta il 5,3% del PIL agricolo del Paese.

Nel 2020, la Colombia ha esportato 109 milioni di cartoni di banane per 916 milioni di dollari, cioè il 5,3% in più rispetto agli 879 milioni di dollari ottenuti nel 2019. Inoltre, tra gennaio e luglio 2021 le esportazioni di banane del Paese sono state pari a 603,9 milioni di dollari, cioè il 7,7% in più rispetto allo stesso periodo del 2020.

Nonostante ciò, la prima metà dell'anno è stata molto difficile per il settore, come ha dichiarato Emerson Aguirre, presidente di Augura. "I costi di produzione sono aumentati per molti articoli", ha detto. Questo scenario è dovuto a molteplici fattori, come l'aumento dei costi del trasporto marittimo, che è stato innescato dalle epidemie e ha costretto le compagnie di navigazione e i porti a fermare le loro operazioni. Questi fenomeni hanno causato attriti nella logistica internazionale. "Inoltre, c'è una carenza di container refrigerati in tutto il mondo, che ha portato anche a un aumento fino al 300% dei costi di logistica".

Negli ultimi mesi anche gli imballaggi di plastica e carta per i cartoni hanno registrato aumenti, così come i fertilizzanti, dal momento che i loro prezzi sono aumentati di circa il 40%, secondo Aguirre.

Di conseguenza, il settore ha già contattato gli enti governativi per evitare maggiori aumenti che potrebbero colpire le coltivazioni.

Secondo Aguirre, la piaga del fungo Fusarium ha costretto le piantagioni a stabilire misure di biosicurezza molto rigorose per evitare la sua diffusione. Jorge Hernan Palacino, direttore tecnico della salute delle piante dell'Istituto agricolo colombiano (ICA), ha detto che si lavora per contenere il parassita e che, per il momento, si trova solo a La Guajira.

"Anche se questo parassita è presente nel Paese dal 2019, le nostre esportazioni sono aumentate. E' una situazione grave, ma non credo che influenzerà la produzione", ha detto Palacino. Infatti, Aguirre ha dichiarato che il settore prevede di aumentare le esportazioni di banane del 5% nel 2021.

Fonte: agronegocios.co 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto