Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Rapporto di mercato BLE sulla 34ma settimana del 2021

Finale di stagione senza grandi performance per le albicocche

La stagione delle albicocche nei mercati tedeschi all'ingrosso si è conclusa senza grandi performance. Nel corso della 34ma settimana del 2021, i lotti spagnoli, in passato dominanti, sono spariti dal mercato. I clienti hanno avuto quindi accesso solo alle forniture francesi. Le consegne supplementari dalla Turchia e dall'Italia hanno giocato un ruolo minore. Le importazioni dall'Europa dell'Est hanno completato l'offerta. La frutta locale ha registrato altri 5-5,50 euro al kg a Francoforte, ed è stata di particolare interesse per i retailer specializzati. In generale, la disponibilità è risultata notevolmente limitata. Anche la domanda è diminuita in modo significativo. I prezzi sono rimasti spesso ai livelli precedenti. In alcuni casi, sono leggermente aumentati a causa dei maggiori volumi.

Mele
Hanno dominato i lotti autoctoni appena raccolti. Maggiore presenza delle varietà Gravensteiner e Boskoop. L'offerta si è ampliata. La domanda non è riuscita sempre a stare al passo.

Pere
La turca e l'italiana Santa Maria sono state protagoniste degli scambi per quanto riguarda i volumi, ma i clienti sono stati piuttosto restii ad acquistarle, anche se le loro qualità organolettiche generalmente sono state soddisfacenti.

Uva da tavola
L'offerta si è ampliata. La domanda è stata facilmente soddisfatta. I prezzi sono rimasti spesso ai livelli precedenti. In alcuni casi, hanno mostrato anche una leggera tendenza al rialzo.

Fragole
I lotti domestici hanno dominato la scena. Sebbene le forniture siano risultate ridotte, le vendite non hanno sempre avuto successo. L'interesse è stato troppo debole, poiché si è verificata una saturazione nella clientela.

Pesche e nettarine
L'assortimento ha compreso principalmente i lotti spagnoli, francesi e italiani. Le consegne da Turchia, Serbia e Grecia hanno integrato il mercato.

Susine
Dalla Germania, le principali susine fornite sono state Hanita, Cacaks Schöne, Top e Bühler Frühzwetschge. Le varietà Auerbacher e Cacaks Fruchtbare hanno guadagnato importanza.

Limoni
I prodotti sudafricani e spagnoli hanno dominato, e quelli argentini hanno completato la scena. La disponibilità totale è diminuita, ma è stata sufficiente a coprire la domanda.

Banane
La domanda non è stata particolarmente forte. Tuttavia, l'offerta da parte degli impianti di maturazione solitamente si è armonizzata con le forniture.

Cavolfiore
Hanno dominato i lotti domestici. La richiesta è stata soddisfatta senza difficoltà. Non si sono riscontrati movimenti significativi in termini di prezzi.

Lattuga
Le forniture nazionali di lattuga sono leggermente aumentate, mentre quelle belghe sono state limitate. La domanda è stata soddisfatta senza difficoltà.

Cetrioli
Come in passato, la gamma di cetrioli armeni ha riguardato le forniture domestiche, olandesi e belghe. A Berlino, durante la settimana, sono comparse le prime merci spagnole.

Pomodori
I lotti olandesi e belgi hanno chiaramente dominato gli scambi. Inoltre, sono stati coinvolti principalmente lotti polacchi e turchi.

Peperoni dolci
I commercianti hanno dovuto ridurre i prezzi per le forniture olandesi e belghe, in precedenza costose, poiché i prodotti polacchi sono stati sempre più disponibili come alternativa più economica.

Fonte: BLE 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto