I trasformatori belgi di verdure sono preoccupati per le inondazioni

Le conseguenze dell'inondazione e del clima estremo della scorsa settimana si fanno sentire anche nell'agricoltura. Vegebe, la federazione dei trasformatori belgi di verdure, è molto preoccupata. "Al momento non possiamo ancora stimare quanti ettari di verdure siano andati persi, ma il danno è considerevole. Sono stati colpiti duramente soprattutto i piselli, le fave e i fagiolini", dice Christophe Vermeulen, segretario ad interim di Vegebe.

Le condizioni meteorologiche estreme nell'est e nel sud-est del Paese hanno avuto un impatto anche sulla semina e sul raccolto degli ortaggi. "A causa delle piogge molto forti, fino a 200 litri per metro quadrato, interi ettari sono stati spazzati via. Altri appezzamenti sono così bagnati che è impossibile raccogliere; questo problema riguarda i piselli. Anche questi lotti sono andati persi".

Il settore sta già soffrendo per una combinazione di fattori negativi. La scorsa primavera è stata molto umida e il programma di semina dei fagiolini ha dovuto essere modificato. A causa del notevole ritardo nella semina, si teme una resa inferiore per ciò che è stato piantato in ritardo. Anche la mancata disinfezione dei semi e l'assenza della protezione delle colture avranno un grave impatto sul raccolto e sulla resa.

"Nelle prossime settimane, monitoreremo la situazione molto da vicino e tracceremo la mappa di quanto è andato perso del raccolto. Tuttavia, per le regioni del Limburgo e del sud-est della Vallonia, è già chiaro che la situazione non è affatto buona", conclude Vermeulen.

Per maggiori informazioni:
Christophe Vermeulen
FVPHouse
+32 9 339 12 49
+32 479 52 81 02
christophe.vermeulen@fvphouse.be 
www.fvphouse.be


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto