Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Scorte di magazzino superiori rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso

La domanda estera di zenzero cinese rallenta perché il prezzo all'esportazione è troppo alto

Il prezzo dello zenzero è stato piuttosto alto, alla fine della scorsa stagione, motivo per cui è risultato più elevato del solito anche all'inizio della stagione attuale. Allo stesso tempo, con lo scoppio della pandemia di Covid-19, si sono avute molte difficoltà con la distribuzione, tra cui una carenza di container per la spedizione, con aggravio ancora maggiore del prezzo. Ecco perché gli importatori d'oltremare sono molto attenti, quando ordinano lo zenzero cinese.

Quest'anno, il volume delle esportazioni di zenzero cinese è significativamente inferiore, rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Nei primi cinque mesi del 2021, il volume delle esportazioni è risultato inferiore del 30%, rispetto ai primi cinque mesi dell'anno scorso. Nonostante i mercati esteri siano alle prese con la pandemia e il numero di ordinativi sia in crescita, lo smaltimento della merce è ancora molto contenuto. Questo è solo un piccolo miglioramento per una stagione altrimenti difficile.

"Al momento, c'è molta pressione sull'esportazione di zenzero. Il volume offerto è decisamente maggiore. Quest'anno le aree di produzione di zenzero cinesi hanno infatti goduto di un raccolto abbondante, quindi il volume di produzione è maggiore rispetto allo scorso anno. Inoltre, il volume delle scorte è attualmente superiore del 15% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Inoltre, la domanda estera è debole. In altre parole, l'offerta supera la domanda, ed è per questo che l'esportazione di zenzero è sotto pressione". Questo secondo Cao Shuming dell'impianto di trasformazione dello zenzero fresco della Shandong Anqiu Yiming.

La Cina è uno dei maggiori produttori ed esportatori di questa radice. La maggior parte dello zenzero da esportazione proviene dalle aree di produzione dello Shandong. Secondo Cao: "Il volume delle esportazioni a maggio 2021 è diminuito di circa il 45% rispetto a maggio 2020, a dimostrazione di quanto quest'anno sia grave la contrazione delle spedizioni all'estero di zenzero. Per quanto riguarda il prezzo, è probabile che quello all'esportazione rimanga alto, nel prossimo futuro. E questo avrà senza dubbio un impatto sul prossimo raccolto".

Lo zenzero non è un bene di prima necessità e può essere facilmente sostituito da altri prodotti. Quando il prezzo è troppo alto, i consumatori esteri semplicemente ne consumano di meno. Inoltre, i mesi estivi procedono sempre al rallentatore, per l'industria dello zenzero. Ecco perché le esportazioni cinesi di zenzero sono diminuite in modo significativo.

Per maggiori informazioni:
Mr. Cao Shuming
Shandong Anqiu Yiming Fresh Ginger Processing Factory
Tel.: +86 159 5449 8966
E-mail: 1197194330@qq.com 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto