Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Le principali destinazioni per le banane indiane

Le banane indiane vengono esportate in Paesi come le Maldive e la Repubblica di Corea, ma la loro quota è ancora modesta. Nel 2020 i principali importatori di banane dell'India sono stati Iran, Qatar, Emirati Arabi Uniti e Arabia Saudita.

Iran
Nel 2020 le esportazioni totali di banane dell'India in Iran sono state dell'11,79%. Gli iraniani hanno ricevuto banane da questo Paese per un valore di 5.741.004 dollari. White Globe ha rappresentato la quota maggiore di banane in Iran rispetto a qualsiasi altra azienda esportatrice di banane fresche indiane qui elencata.

Qatar
Durante il periodo descritto nel rapporto, il Qatar è stato il sesto Paese importatore di banane indiane. Nel 2020 il valore di banane esportate dall'India è stato di 4.158.076 di dollari.

Emirati Arabi Uniti
Gli Emirati Arabi Uniti sono stati la principale destinazione delle banane indiane nel 2020, con esportazioni per un valore di 15.381.297 di dollari. Il totale delle esportazioni ha rappresentato il 30,58%. La maggior parte delle banane dell'India sono state esportate negli Emirati Arabi Uniti, dove questo prodotto ha rappresentato il 5,24% delle esportazioni del Paese.

Arabia Saudita
L'Arabia Saudita ha occupato la terza posizione tra le principali nazioni del Medio Oriente dove l'India ha esportato le sue banane. Il Paese ha acquistato esportazioni di banane indiane per un valore di 6.012.705 dollari con una quota del 12,34%. La maggior parte delle banane dirette in Arabia Saudita è stata venduta dai fornitori Mayi Industries.

Fonte: virafruits.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto