Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Guarda il video dell'azienda agricola pugliese Turco!

Le rese di pomodoro da industria differiscono per epoche di trapianto

Il violento temporale del 19 luglio 2021 che ha colpito dall'area garganica dell'Alto Tavoliere delle Puglie - con nubifragi, bombe d'acqua e allagamenti che hanno colpito la parte nord della Capitanata (Puglia), in provincia di Foggia (cfr. articolo correlato)- ha per fortuna risparmiato centinaia di ettari di terreni agricoli dislocati a soli pochi chilometri dall'area interessata. Ne abbiamo parlato con Luigi Turco, responsabile produzione dell'omonimo marchio di trasformati made in Puglia.

"Ci troviamo a una trentina di km da Rignano Garganico, tra il Lago di Lesina e il mare, ai piedi del Gargano, località molto colpita l'anno scorso dal clima avverso. Quest'anno, invece, in questo areale le produzioni sono di buona qualità, perché abbiamo sole e risorse idriche a sufficienza. Dispiace sapere di aziende agricole della zona che invece, in queste ore, stanno facendo la conta dei danni di immense aree agricole, flagellate prima dai roghi estivi e ieri dalle alluvioni che hanno compromesso soprattutto le produzioni di pomodoro prossime alla raccolta".

La famiglia Turco è da sempre dedita all'agricoltura, con un'esperienza sul campo che è stata tramandata di generazione in generazione. Nel 2016 nasce il marchio aziendale, per mantenere viva la tradizione della coltivazione di un pomodoro autoctono. Parliamo di un centinaio di ettari totali investiti a pomodoro lungo e tondo per l'industria, dei quali una decina - attualmente in conversione biologica - destinati ai trasformati di pomodorini rossi e gialli di fascia premium per i canali specializzati e negozi tipici di nicchia.

L'azienda agricola Turco produce un'ampia gamma di trasformati, ottenuti da tre tipologie di pomodoro: il datterino rosso, quello giallo e il pomodoro tondo e lungo. Inoltre, particolarmente richiesta è la Passata di Pomodoro tradizionale, ottenuta da un mix ben dosato delle varietà di pomodoro sopra citate e disponibile nei formati famiglia da 66 ml e 700 ml per la ristorazione.

Tra le particolarità della lavorazione dal fresco, l'irrigazione del pomodoro con acqua salmastra, metodo che conferisce al prodotto consistenza e un giusto equilibrio tra sapidità e dolcezza. A ridosso della fase di completa maturazione, le piante di pomodoro vengono irrigate con acqua salmastra estratta mediante energia da fonti rinnovabili: questa pratica esalta la tipicità dei prodotti, osservando un ciclo di coltivazione che offre un elevato livello qualitativo, anche a scapito della resa.

"In tutta l'area del foggiano, sul piano delle rese si prospetta una buona produzione di pomodori, ma con nette differenze a seconda delle epoche di trapianto: bene per i frutti trapiantati nel periodo compreso tra il 1 e il 30 aprile, mentre le produzioni i cui trapianti sono stati effettuati tardivamente (dal 15 maggio al 15 giugno) rischiano di essere penalizzate a causa delle elevate temperature di giugno che, con 43 gradi centigradi, hanno bruciato le piantine di pomodoro in piena fioritura. Tutte le produzioni di pomodoro trapiantate in quel periodo, dal ciliegino al datterino, fino al pomodoro tondo e lungo sono compromesse".

"Tra le novità di prodotto, abbiamo inserito in assortimento la Salicornia in sottolio, disponibile in formato da 230 grammi. Nota anche come 'asparago di mare' è una pianta carnosa appartenente alla famiglia botanica delle Amaranthaceae la cui caratteristica primaria è l'affinità ai terreni salati. Trova quindi il suo habitat nei terreni limosi radenti la Laguna di Lesina, dove viene irrigata esclusivamente con acqua salmastra. Dal gusto tipicamente sapido e leggermente amarognolo, la salicornia in cucina trova largo impiego nella preparazione di zuppe e condimenti, mentre al naturale è ottima anche condita con olio extravergine d'oliva, sale e limone".

I canali di vendita del marchio sono i negozi specializzati e le pizzerie gourmet sia in Italia che all'estero dove è presente con il 20% del fatturato in Germania, Paesi Bassi, Usa e Canada.

Contatti:
Azienda Agricola Turco
Contrada Cannella, 713
71010 Lesina (FG)
Tel.: +39 08821995869
Cell.: +39 348 1006300
Email:info@agricolaturco.it
Web: www.agricolaturco.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto