Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Giacomo Suglia: "Effetti positivi sull'economia italiana"

Vittoria degli Azzurri agli Europei: "Che sia un esempio anche per il comparto agricolo"

"Mentre gli italiani stanno celebrando, ancora in queste ore, la vittoria della Nazionale agli Europei di calcio 2020 (svoltisi nel 2021 causa pandemia), è opportuno soffermarsi su quanto un simile risultato sportivo possa essere preso come esempio per il settore agricolo (e non solo). In un mese di torneo, gli Azzurri hanno mostrato un gioco e uno spirito di squadra eccezionali; un gruppo con le idee chiare, che ha continuato a crederci anche quando le cose sembravano mettersi male. Nel nostro comparto - commenta Giacomo Suglia, presidente dell'associazione Apeo - abbiamo bisogno proprio di questi valori: spirito di squadra, cooperazione e necessità di fare sintesi su molti concetti".

Giacomo Suglia

"Dobbiamo approfittare di questo momento di gloria e mettere in atto lo spirito di squadra tipico della Nazionale, al fine di valorizzare e promuovere i prodotti agroalimentari italiani, già particolarmente apprezzati in tutto il mondo. Non dimentichiamoci che siamo il Paese con il maggior numero di riconoscimenti (IGP, DOP STG) in tutta Europa e con norme ambientali, etiche e fitosanitarie tra le più restrittive a livello comunitario".

La vittoria dell'Italia, oltre a portarci un po' di ottimismo e a farci riprendere, seppur per poco tempo, ciò che il Covid-19 ci aveva tolto, causerà effetti positivi sulla nostra economia, proprio come accaduto ai mondiali del 2006, quando il PIL aumentò del 4,1% e la disoccupazione scese del 10%. "Con un traguardo calcistico così importante - continua Suglia - l'interesse per i prodotti italiani tende a crescere, e nel paniere sono inclusi anche quelli agroalimentari e ortofrutticoli. Aumentano le esportazioni, il turismo e il settore della moda. Secondo Coldiretti, questa vittoria vale 12 miliardi di euro di Pil in più (0,7%) e un +10% delle esportazioni".

"Voglio lanciare un appello al mondo politico: servono norme che vadano a favore delle imprese, spesso in fuga dall'Italia a causa dell'eccessiva burocrazia, delle tasse e del costo del lavoro troppo elevato. Ci servono risposte più fattive dal nostro ministro Stefano Patuanelli, che rimane il team leader dell'agricoltura nazionale, proprio come lo è per gli Azzurri Roberto Mancini". 


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto