Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Marchio scozzese di piccoli frutti mostra come mangiare le fragole secondo il bon ton

Nella stagione scozzese delle fragole, ora in pieno svolgimento, il marchio di piccoli frutti premium AVA Berries ha collaborato con il famoso esperto di etichetta e buone maniere, William Hanson, per mostrare al pubblico il modo accettabile per gustare le fragole all'insegna del bon ton.

Nel Regno Unito, la scorsa estate (da maggio a ottobre) sono stati venduti ben 256 milioni di cestini di fragole, e giugno e luglio si sono rivelati i mesi di maggiore successo, con gli scozzesi che consumano ben 20 cestini al secondo.

E ora si scopre che esiste un modo "corretto" per servire e gustare le fragole. William Hanson afferma che una "forchetta da fragola", o se non ne ce l’hai, una normale forchetta, dovrebbe essere usata in occasioni formali o semi-formali, e che tutti i piccioli scartati dovrebbero essere lasciati nella sezione scarti del piatto - cioè il lato in alto a sinistra.

Hanson aggiunge che, durante le situazioni informali, è perfettamente accettabile raccogliere una fragola con le mani e mangiarla intera.

Hanson ha aggiunto che i buoni padroni di casa serviranno sempre le migliori fragole, quindi nessuno deve più preoccuparsi della mondatura (tecnica precedentemente utilizzata per rimuovere i piccioli più duri quando le fragole non sono le migliori).

William Hanson, coach ed esperto di bon ton, ha dichiarato: "Francamente, sono rimasto scioccato che non esistesse già una guida dedicata all'etichetta per mangiare uno dei frutti più britannici, cioè la succulenta fragola. E, per quanto succosi e deliziosi questi frutti possano essere, è importante mangiarli in modo elegante, motivo per cui la mia nuova guida arriva al momento giusto. Anche se la frutta di qualità, come quelli della AVA Berries, è disponibile solo per una parte dell'anno, mostrare le buone maniere è sempre di stagione".

Risalenti all'antica Roma, le fragole sono state a lungo il piccolo frutto preferito dalla nobiltà. Nel XIV e XV secolo, i reali britannici amavano mangiare le fragole selvatiche, che erano molto più piccole di quelle cui siamo abituati oggi. Tuttavia, man mano che crescevano in popolarità, nel XVI secolo si è avviato l'incrocio e il miglioramento selettivo delle fragole, per renderle più carnose e succose.

Le nuove varietà di fragole ricevono il marchio di approvazione AVA™ solo se soddisfano i più elevati standard di sapore, aspetto, gusto e succosità. Attualmente sono vendute come linee premium in alcuni dei migliori supermercati del Regno Unito, tra cui la gamma Specially Selected di Aldi, The Best di Morrison, Irresistible di Co-op, Taste The Difference di Sainsbury e dei negozi M&S.

Jill Witheyman, responsabile marketing della AVA Berries, ha commentato: "Le fragole sono sinonimo di estate, che si tratti di gustarle durante un picnic o guardando Wimbledon, le fragole hanno il sapore dell'estate".

Per maggiori informazioni:
AVA Berries
www.avaberries.com 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto