Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Gli ultimi video che circolano in rete

Ciliegie pugliesi date in pasto ai suini o lasciate marcire sui terreni

Nel fine settimana, altri video pubblicati sui social network sono diventati virali in poche ore. Si tratta di filmati con agricoltori - in specie, cerasicoltori - condotti a gesti dettati dalla disperazione per via delle continue perdite economiche.

Le ciliegie non vengono più conferite ai grossisti e commercianti, ma utilizzate per alimentare del bestiame. Succede nelle campagne di Andria, dove si vedono alcune persone scaricare montagne di ciliegie sul terreno per darle in pasto ai maiali.

In un altro filmato, si vede uno scuotitore in azione che scarica la frutta, per poi lasciarla marcire sul campo. I prezzi delle ciliegie pagati ai produttori, insomma, sono troppo bassi, al punto che non vale nemmeno la pena raccoglierle. 

Video che hanno fatto discutere molto e diviso gli utenti social: se da una parte c'è chi sostiene le ragioni degli agricoltori in questa crisi, dall'altra c'è chi propone di donare questa frutta ad associazioni no-profit e famiglie bisognose o di invitare le persone nei campi per raccogliere le ciliegie direttamente nei campi, così da evitare sprechi.

Negli ultimi giorni, simili gesti plateali si sono moltiplicati in tutto l'areale produttivo pugliese, aprendo il dibattito su una cerasicoltura più sostenibile per il futuro.


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto